Ajax, brutte notizie per Nouri: ‘Danni celebrali permanenti’

abdelhak nouri, centrocampista 20enne dell'ajax

Non arrivano buone notizie per Nouri, il calciatore dell’Ajax crollato a terra al 70′ dell’amichevole dei ‘lancieri’ contro il Werder Brema. Questo il comunicato ufficiale della società olandese riguardo le condizioni dell’esterno classe ’97: “L’Ajax è profondamente addolorato – si legge sul tweet ufficiale del club olandese – nel sapere che ad Appie Nouri sono stati diagnosticati dei seri e permanenti danni cerebrali: i nostri pensieri e le nostre preghiere vanno a lui e ai suoi cari in un momento così difficile”.

Ajax, peggiorano le condizioni di Nouri

La società della capitale olandese assicura che “la famiglia continua a sperare nel recupero di Abdelhak”, centrocampista che dopo aver fatto tutta la trafila nelle giovanili ha esordito in prima squadra il 21 settembre del 2016, in Coppa d’Olanda, totalizzando poi 15 presenze e un gol e meritandosi il premio di miglior giovane del campionato.

Sulla spiacevole vicenda, è intervenuto anche l’ex portiere di Juventus e Manchester United, Edwin Van Der Sar: “Abdelhak è un vero talento, ma sfortunatamente non sapremo mai fino a che punto la sua stella avrebbe brillato. E’ la peggiore notizia possibile, è terribile – il commento dell’attuale direttore generale dell’Ajax -. Siamo vicini ai genitori, ai fratelli e agli altri parenti, non si può descrivere la loro e la nostra sofferenza”. Dall’ospedale di Innsbruck la famiglia del giocatore ha detto di ricevere “enorme forza dai numerosi messaggi di sostegno ricevuti” e invita i tifosi a pregare per il calciatore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.