Risultati amichevoli sabato 22 luglio: vincono Lazio e Bologna

amichevoli estive

Il mese di luglio è anche il mese delle amichevoli pre-campionato, dove le squadre si mettono alla prova per prepararsi, al meglio, in vista dell’inizio della stagione ufficiale. Anche oggi, sabato 22 luglio, sono stati disputati moltissimi match. Di seguito, il resoconto di tutte le sfide giocatesi oggi.

Tra le gare giocatesi, discorso a parte merita il Milan. La squadra allenata da Vincenzo Montella ha dominato – sorprendendo un po’ tutti – contro il Bayern Monaco di Carletto Ancelotti con un perentorio 4-0. A questo link, potrete trovare la cronaca di questa amichevole di lusso e il video delle quattro reti dei rossoneri.

Amichevoli 22/07: ecco i risultati

La Lazio di Simone Inzaghi dà il proprio bentornato tra le grandi alla neo promossa Spal con un secco 2-0 in amichevole. In rete per i biancocelesti Immobile nel primo tempo e Keita nella ripresa. Solo 1-1, invece, tra Fiorentina e Bari con il gol del viola Baez che impatta il vantaggio di Improta nel primo tempo. Vittorie anche per Sampdoria, Bologna e Genoa che si sbarazzano rispettivamente di FeralpiSalò (1-0), Sudtirol (3-0) e Hoffenheim (2-3).

Dopo la straordinaria vittoria del Milan per 4-0 contro il Bayern Monaco, prosegue l’avvicinamento alla prossima stagione con una serie di amichevoli che coinvolgono diverse squadre di Serie A. Continua la striscia positiva della Lazio di Simone Inzaghi che dà il proprio personalissimo bentornato tra le big alla neopromossa Spal con un secco 2-0 allo stadio Zandegiacomo, sotto le Tre Cime di Lavaredo. I biancocelesti passano nel primo tempo con la rete di Immobile, che fredda Gomis dopo un bello scambio con Felipe Anderson, e con Keita nella ripresa. Pace fatta, dunque, tra la Lazio e l’attaccante classe 1995, al centro di numerosi voci di mercato. Non va oltre il pareggio, invece, la Fiorentina di Stefano Pioli che a Moena, sede del ritiro viola, si ferma sull’1-1 contro il Bari di Fabio Grosso. Decidono le reti di Improta, nel primo tempo, e di Baez, con un pregevole colpo di tacco, nella ripresa.

Tutto facile anche per il Bologna di Donadoni che schianta il Sudtirol con un severo 3-0. Emiliani avanti già al 7′ con Masina, poi sul finire del primo tempo è Di Francesco a trovare il 2-0. Nella ripresa arriva anche la firma di Falco. Vittoria di prestigio in Austria per il Genoa di Juric, che piega in rimonta l’Hoffenheim per 3-2. Apre le marcature Bicakcic per i tedeschi, ma Ninkovic e Veloso ribaltano il punteggio già nella prima frazione. L’Hoffenheim impatta sul 2-2 con Hoogma, ma nel finale è il nuovo acquisto Galabinov a siglare il successo del Grifone. Vince anche la Sampdoria di Marco Giampaolo che piega a Ponte di Legno 1-0 la FeralpiSalò grazie alla rete nel primo tempo di Caprari, imbeccato da Barreto. Avanti di 2 reti, il Cagliari di Rastelli subisce nel finale la rimonta del Brescia per il 2-2. Sardi avanti con l’autorete di Lancini, a cui fa seguito il raddoppio di Cop al 64′. Negli ultimi 10 minuti si scatena il Brescia di Boscaglia con Cortesi e Semprini che chiudono i conti in parità. Goleada, infine, per il Sassuolo di Bucchi che schianta il Real Vicenza con un perentorio 9-0. In rete per i neroverdi Iemmello, autore di un poker, Falcinelli, che realizza una doppietta, Sensi, Duncan e Matri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.