Anche Barzagli dice addio: “A fine stagione smetto”

Condividi su:

Al termine di Spal-Juventus, partita terminata 2-1 per i locali e che ha rinviato di una settimana la festa scudetto dei bianconeri, è arriva l’ufficialità di una notizia che era ormai da tempo nell’aria: Andrea Barzagli ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo a fine stagione.

Il centrale, uno dei pochi reduci dal Mondiale di Germania 2006 dove l’Italia si proclamò campione del mondo (Barzagli giocò da titolare la partita di quarti contro l’Ucraina), ha parlato senza mezze misure del ritiro: “In questi mesi sono stato spesso infortunato e ciò mi ha permesso di riflettere con calma sul da farsi. Cosa mi piacerebbe fare “da grande”? Già ho realizzato un sogno da piccolo diventando calciatore professionista, ora vorrei restare in questo mondo che mi ha dato tanto”.

Barzagli poi continua: “Voglio capire non solo cosa voglio fare ma anche quello che so fare. Di certo non l’opinionista visto che siete già in tanti…”.


Condividi su:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *