Atalanta-Juventus probabili formazioni: Petagna e Kessié fuori, bianconeri al completo

anticipo 34a di Serie A tra Atalanta e Juventus

L’anticipo della 34a giornata di Serie A propone Atalanta-Juventus. La partita si disputa oggi, venerdì 28 aprile visto l’impegno nella semifinale di Champions League del 3 maggio che vede coinvolti i bianconeri contro il Monaco. Una partita affascinante che mette di fronte due squadre particolarmente in forma.

L’Atalanta vuole continuare a sognare. In casa ha l’opportunità di mettere un punto esclamativo ad una stagione fin qui maiuscola. Inutile dirlo ma con una vittoria metterebbe quasi tutti e due i piedi nella prossima edizione dell’Europa League. I bianconeri, invece, con i 3 punti non sarebbero matematicamente Campioni d’Italia ma terrebbero a distanza la Roma prima dello scontro diretto che ci sarà tra due giornate.

Serie A, Atalanta-Juventus probabili formazioni: Kessiè out

Gasperini per l’anticipo della 34a giornata Atalanta-Juventus è alle prese con due noie non di poco conto. Il vero problema riguarda il guaio fisico di Kessié il quale con ogni probabilità si accomoderà  solo in panchina. Stessa sorte anche per Andrea Petagna. Il centravanti fisicamente sta bene ma il tecnico della Dea potrebbe optare per risparmiarlo in vista del rush finale. Al suo posto Hateboer con il Papu Gomez a fungere da falso nueve. Questa sarà, però, una decisione che sarà sciolta solo poco prima che Atalanta-Juventus raggiungano il terreno di gioco. Nelle probabili formazioni di Atalanta-Juventus nessuna sorpresa da parte di Allegri. L’unico vero dubbio riguarda l’utilizzo di Lichtsteiner al posto di Dani Alves. Il brasiliano al momento sembra in leggero vantaggio. Il tecnico bianconero dovrebbe mandare in campo il suo 11 migliore per non lasciare nulla al caso. Il solo Rugani non è stato convocato a causa di una botta rimediata in allenamento.

Anticipo 34a giornata Serie A, ecco le probabili formazioni di Atalanta-Juventus:

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Conti, Cristante, Freuler, Spinazzola; Kurtic, Gomez, Hateboer. Allenatore: Gasperini.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. Allenatore: Allegri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.