Atletico Madrid, Vrsaliko si infortuna gravemente: stagione finita per l’ex Sassuolo

Brutte notizie per l’Atletico Madrid del ‘Cholo’ Simeone, che dovrà rinunciare a Sime Vrsaliko per l’ultima parte della stagione. Il terzino ex Sassuolo si è gravemente infortunato al 1′ di gioco della partita vinta contro il Siviglia nella Liga Spagnola.

In un contatto di gioco con il giocatore degli andalusi Escudero, Vrsaliko ha subito sentito dolore al ginocchio sinistro e ha chiesto alla panchina ‘Colchoneros’ la sostituzione, capendo si trattasse di qualcosa di grave.

Infortunio Vrsaliko, stagione finita per il terzino dell’Atletico Madrid

Stagione terminata anzitempo, dunque, per il giocatore dell’Atletico Madrid. La diagnosi, divulgata dalla società stessa, parla di rottura parziale del legamento crociato. Una brutta tegola per l’allenatore dei ‘Colchoneros’ Diego Simeone, che dovrà fare a meno di Vrsaliko per i quarti di finale di Champions e per l’ultima parte della Liga.

Naturalmente, si tratta di una bruttissima notizia anche per il 25enne croato, che ha totalizzato 25 presenze (condite da una rete in ‘Coppa del Re’) alla sua prima stagione con l’Atletico Madrid. Il club spagnolo lo aveva acquistato dal Sassuolo la scorsa estate, per la cifra di 18 milioni di euro.

Ecco il comunicato ufficiale dei ‘Colchoneros’ riguardo le condizioni del giocatore: “Sime Vrsaliko è stato sottoposto questa mattina (lunedì 20 marzo, ndr) alla risonanza magnetica che ha confermato la rottura parziale del legamento crociato del ginocchio sinistro. Inoltre, la diagnosi parla di una lesione di I-II grado del legamento laterale. Il terzino croato, sostituito al primo minuto dell’incontro contro il Siviglia, inizierà da subito un trattamento di riabilitazione e fisioterapia per recuperare dalla lesione”.

Liga, Atletico Madrid-Siviglia 3-1

Comunque, la partita di Liga tra Atletico Madrid-Siviglia si è conclusa con la vittoria dei ‘Colchoneros’ per 3-1. Di Godin, Griezmann e Koke le reti per i padroni di casa. Grazie a questa vittoria, la squadra del ‘Cholo’ riduce il gap in classifica dagli andalusi. Sono solo due, adesso, i punti che separano le due squadre, quando al termine del campionato mancano dieci giornate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.