Atletico-Real probabili formazioni: ‘Blancos’ a un passo da Cardiff

diego simeone e zinedine zidane

Si disputerà questa sera, mercoledì 10 maggio 2017, la seconda delle semifinali di ritorno di Champions League. La super-sfida di oggi vedrà scendere in campo Atletico Madrid-Real Madrid, per un derby spagnolo che si preannuncia da brividi. Dopo avere subito un pesante 3-0 all’andata, la squadra del ‘Cholo’ Simeone proverà a riscattarsi, anche se sarà tutt’altro che semplice farlo contro i cugini. Un’eventuale rimonta sarebbe considerata come un’impresa unica nella storia dei ‘Colchoneros’.

La squadra che supererà il turno, raggiungerà in finale la Juventus. I bianconeri hanno battuto il Monaco nel match di ritorno disputatosi allo ‘J-Stadium’ e sono i primi finalisti della massima competizione europea. Come è normale che sia dopo il 3-0 dell’andata, la squadra di Zidane è nettamente favorita per il passaggio del turno all’atto conclusivo della manifestazione continentale.

Champions, probabili formazioni Atletico-Real

ATLETICO MADRID – Il tecnico dei ‘Colchoneros’ si affiderà al solito 4-4-2 per tentare di scardinare la difesa dei cugini madridisti.  Gli unici indisponibili saranno Augusto Fernandez Vrsaliko, entrambi fermi ai box per infortunio. Solito centrocampo composto dal duo Gabi Koke. Sulle fasce, invece, agiranno Ferreira Carrasco Saul. In attacco, accanto a Griezmann, ci sarà ancora una volta Gameiro.

REAL MADRID – Zidane dovrà rinunciare a Carvajal, Pepe Bale per questa semifinale di ritorno. Sulla fascia difensivo di destra, Nacho è favorito su Danilo. In attacco, insieme ai due intoccabili Cristiano Ronaldo Benzema, ci sarà Isco. Il giocatore spagnolo non ha deluso le attese quando è stato chiamato in causa e, anche in questa occasione, proverà a non far rimpiangere Gareth Bale. Ancora panchina per James Rodriguez Morata.

Probabili formazioni:

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak, Juanfran, Savic, Godin, Filipe Luis; Carrasco, Gabi, Koke, Saul, Gameiro, Griezmann. Allenatore: Simeone.
Real Madrid (4-3-1-2): Navas, Nacho, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Isco, Benzema, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Zidane.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.