Benevento, Vigorito e Di Somma ai ferri corti

Vigorito presidente del Benevento

Tensioni in casa Benevento. Come riportato dalle colonne beneventane del Mattino, il presidente Oreste Vigorito e il direttore sportivo Salvatore Di Somma sono arrivati ai ferri corti. La tensione tra i due si protrae già da tempo. La goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso, tuttavia, c’è stata in occasione della pesante sconfitta subita dal Benevento in Coppa Italia contro il Perugia. Non sono mancate incomprensioni, comunque, in occasione dell’improvviso licenziamento del massaggiatore della squadra, Mauro Aurino. Secondo Di Somma, inoltre, non è stato neanche giusto che determinate operazioni di mercato non siano state condotte da lui in prima persone come nel caso di Hiljemark.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.