Bernardeschi-Juventus, salta il vertice con la Fiorentina: ultim aggiornamenti

Juventus e Fiorentina in trattativa per Bernardeschi

Federico Bernardeschi alla Juventus sembrava essere un affare praticamente chiuso da giorni. Il calciatore è pronto a sposare la causa bianconera ma la Fiorentina non vuole privarsi del suo talento se non alle cifre richieste. Al momento la distanza tra proposta e richiesta è ancora enorme. Ballano dieci milioni di euro che, con un pò di buon senso, possono essere colmati. Sia chiaro non si tratta di resistenza da parte del club viole per evitare una cessione praticamente sicura. I Della Valle, però, non hanno alcuna intenzione di svendere il proprio talento.

La trattativa ha subito un rallentamento anche perché Marotta è volato a Monaco pronto a chiudere l’operazione Douglas Costa. Lo stesso Rummenige nella giornata di ieri, lunedì 10 luglio 2017, è stato categorico nel dire che la trattativa che dovrebbe portare Douglas Costa alla Juventus è ad un ottimo punto. Il calciatore brasiliano vuole solo i bianconeri e l’offerta avanzata dal club di Torino al Bayern Monaco, se pur non è di 50 milioni di euro, si avvicina alla cifra richiesta inizialmente dal club bavarese.

Calciomercato, Bernardeschi-Juventus in fase di stallo

Salta il vertice atteso per le prossime ore per portare Bernardeschi alla Juventus. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, la distanza tra il club bianconero e quello viola è ancora enorme. La Juventus per il cartellino del numero 10 della Fiorentina è disposta ad offrire 30 milioni di euro più 5 di bonus. Il club dei Della Valle, invece, chiede 40 milioni di euro più 10 di bonus. L’accordo potrebbe trovarsi in una via di mezzo. Il vertice tra Beppe Marotta e Pantaleo Corvino sarebbe servito proprio a questo. La Juventus, dal canto suo, è forte di un accordo già raggiunto con Federico Bernardeschi. Per lui si parla di un contratto di 5 anni a 4 milioni di euro più bonus a stagione. Un rallentamento, dunque, che non dovrebbe compromettere il buon esito della trattativa. Sicuramente le parti si rivedranno in settimana anche perché Massimiliano Allegri vorrebbe il suo nuovo acquisto prima di partire per la tournée in America.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.