Bologna, Dzemaili saluta e vola in Canada: ecco la sua prossima squadra

blerim dzemaili e la moglie erjona suleimani

Le voci circolanti da diverse settimane hanno trovato conferma: Blerim Dzemaili lascia il Bologna. Il centrocampista svizzero ha salutato i suoi compagni di squadra e lo staff a Casteldebole ed è volato in Canada. Il giocatore, protagonista nella squadra di Donadoni con otto reti messe a segno in campionato, si appresta – dunque – ad intraprendere una nuova avventura lontano dall’Italia.

Non dev’essere stato facile per Dzemaili ed Erjona Sulejmani, la splendida moglie del calciatore, lasciare il Belpaese, al quale i due sono molto legati. Tuttavia, quello dello svizzero potrebbe non essere un addio: il centrocampista si accaserà, infatti, al Montreal Impact, squadra di proprietà di Saputo, numero uno del club felsineo.

Dzemaili saluta Bologna: ‘Qui come a casa’

“Per me inizia una nuova avventura – esordisce Dzemaili al sito ufficiale del Bologna – Sono molto contento di questa stagione a Bologna e voglio cogliere l’occasione per ringraziare i tifosi, che mi hanno fatto sentire a casa, come solo a Napoli mi era capitato in carriera. Questa stagione mi ha regalato molte emozioni e ho dato tutto per la maglia, come testimonia il mio record di gol siglati in un singolo campionato”. Sul suo futuro, lo svizzero ha dichiarato: “Fin dall’inizio, l’accordo con il presidente Saputo era di scegliere, appena lo avrei desiderato, quando trasferirmi in Canada. Per me e la mia famiglia questa rappresenta una scelta di vita. Non è stato facile lasciare l’Italia, ma adesso voglio misurarmi con il campionato della MLS e, magari, portare il Montreal in cima”. Sul Bologna: “Nel centrocampo della squadra che lascio ci sono molti giocatori forti: secondo me Nagy diventerà un grande calciatore, così come Donsah, che può crescere ancora tanto”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.