Brescia, Cellino esonera Boscaglia: già pronto il nuovo allenatore

massimo cellino presidente del brescia calcio

Manca solo l’ufficialità, ma Massimo Cellino ha ormai deciso: Roberto Boscaglia non sarà più l’allenatore del Brescia. A pesare sulla decisione, come spesso capita in questi casi, sono stati i risultati negativi conseguiti nelle prime otto giornate di Serie B. In particolare, è stato fatale l’ultimo ko con l’Entella, che ha battuto 3-0 la squadra lombarda.

Sono dieci, al momento, i punti delle ‘Rondinelle’ in questo avvio del campionato cadetto. Il patron, che vede nei playoff l’obiettivo minimo di questa stagione, ha praticamente deciso chi sarà il sostituto di Boscaglia sulla panchina del Brescia.

Allenatore Brescia: Marino pronto a tornare in panchina?

In pole position c’è Pasquale Marino. L’ex tecnico del Frosinone è uno dei massimi esperti della cadetteria. Proprio con i ciociari, nella scorsa stagione, andò vicinissimo alla promozione in Serie A, sfumata solo all’ultima giornata. Marino ha avuto il suo miglior periodo, in panchina, tra il 2007 e il 2009, quando sulla panchina dell’Udinese riuscì a centrare due settimi posti consecutivi in Serie A. Da allora, sono stati parecchi gli esoneri collezionati dall’allenatore siciliano, il quale – tuttavia – sembra essersi rilanciato nell’annata passata.

Ad ogni modo, Marino è atteso nelle prossime ore a Brescia per trovare un’intesa economica con il club di Cellino. Se tutto andrà secondo i piani, il tecnico di Marsala esordirà sabato 14 ottobre nella sfida casalinga contro il Novara.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.