Bundesliga, risultati 26 giornata: il Bayern gioca a tennis, frena il Dortmund

tifosi bayern monaco allo stadio con bandiera

Si sono disputate nella giornata di sabato 1 aprile 2017 la maggior parte delle partite della 26 giornata di Bundesliga. Completeranno il calendario di questo turno i posticipi di oggi, domenica 2/4, tra Ingolstadt-Mainz Leverkusen-Wolfsburg. Vediamo i risultati dei match disputatisi.

[sg_popup id=”1" event=”onload”][/[/sg_popup]p>

Il Bayern Monaco travolge l’Augsburg con un tennistico quanto rotondo 6-0. Protagonista assoluto del match è stato Robert Lewandovski, autore di una tripletta che lo colloca al primo posto della classifica marcatori (a pari merito con Aubameyang). Di Thiago Alcantara Muller (che ha siglato una doppietta) gli altri gol. La squadra di Ancelotti si conferma in forma smagliante anche al rientro dalla pausa nazionali e pronta ad affrontare il Real Madrid nei quarti di finale di Champions League.

Risultati Bundesliga 26 giornata

Con la vittoria, i bavaresi mantengono invariata la distanza dal Lipsia secondo in classifica. I ‘Tori Rossi’, infatti, hanno battuto con un perentorio 4-0 il Darmstadt, sempre più ultimo e ormai condannato alla retrocessione. Pareggia, invece, il Borussia Dortmund, che cede la terza posizione all’Hoffenheim, che ha espugnato il campo dell’Herta nell’anticipo del venerdì. Aubameyang e compagni sono stati fermati dallo Schalke 04 in quello che è conosciuto come il ‘Revierderby‘. Non è bastato, ai giallorossi, la rete del capocannoniere della Bundesliga.

Nelle retrovie, arriva il sesto risultato utile consecutivo per il Werder Brema (cinque vittorie e un pareggio nelle ultime sei partite), che si sbarazza con un pirotecnico 5-2 del Friburgo. Da segnalare la prestazione di Delaney. Il giocatore danese classe ’91 ha regalato la vittoria al Brema grazie ad una tripletta.

Nei due posticipi giocatisi domenica, da segnalare il grande spettacolo tra Leverkusen Wolfsburg. Ben sei le reti nel match tra le ‘aspirine’ e i ‘lupi’, terminato 3-3. Cinque dei sei gol sono stati segnati nel secondo tempo. In particolare, da incorniciare la prestazione di Mario Gomez, autore di una tripletta in tra l’80’ e l’87’. Vittoria per l’Ingolstadt nell’altra partita domenicale. Gli ‘scavatori di trincee’ (così come sono soprannominati) riaccendono, grazie a questi tre punti, un barlume di speranza in ottica salvezza. Il quartultimo posto dista – adesso – nove punti.

Ecco i risultati completi di questa 30esima giornata, in attesa delle ultime due partite – Venerdì 31 marzo: Herta-Hoffenheim 1-3. Sabato 1 aprile: Amburgo-Colonia 2-1; Bayern Monaco-Augsburg 6-0; Friburgo-Brema 2-5; Lipsia-Darmstadt 4-0; Schalke-Dortmund 1-1; Francoforte-Monchengladbach 0-0. Domenica 2 aprile: Ingolstadt-Mainz 2-1; ore 17,30 Leverkusen-Wolfsburg 3-3.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.