Cagliari notizie oggi 14 marzo, Rastelli non teme la Lazio

Rastelli lancia la sfida alla Lazio

Dopo la bella prestazione in trasferta contro la Fiorentina (nonostante fosse arrivata la sconfitta), il Cagliari ha voglia di ripetersi anche domenica 19 marzo in casa contro la Lazio nella partita di campionato valida per la 29^giornata. La speranza di Rastelli e non solo, è quella di ottenere un risultato diverso perché contro i viola è arrivato un risultato del tutto immeritato per quello che si è visto sul campo. L’allenatore sardo è contento del percorso che i suoi ragazzi stanno facendo in questa stagione e, vincere contro i biancocelesti non farebbe altro che accrescere la stima in un gruppo che punta alla salvezza tranquilla.

Serie A, Cagliari notizie oggi 14 marzo, Rastelli vuole battere la Lazio

La sconfitta contro la Fiorentina ha lasciato un pò di amaro in bocca per come è arrivata perché i sardi non hanno affatto demeritato sul campo, riuscendo a placare l’inventiva dei giocatori più talentuosi allenati da Paulo Sousa, soffrendo solo a metà match quando per qualche minuto la Fiorentina ha dato l’impressione di poter passare in vantaggio, impressione però svanita subito perché il Cagliari ha ripreso nuovamente le redini di gioco. Secondo Rastelli, la sconfitta di Firenze è stata una punizione fin troppo dura ma ciò non cancella la bella prestazione e per questo invita i suoi ragazzi a ripetersi anche domenica contro una Lazio in formato Champions League.

Sicuramente la partita contro la squadra biancoceleste è tutt’altro che semplice perché i ragazzi allenati da Simone Inzaghi sono veloci nel pensare e nel concretizzare soprattutto in contropiede oltre al fatto che in difesa sono abbastanza solidi. Tuttavia ciò non spaventa Rastelli perché il tecnico è ben consapevole che contro le grandi squadre, talvolta, è più facile trovare le giuste motivazioni per poter rendere al meglio, magari con la conquista dei tre punti che avrebbe il sapore di una vera impresa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.