Calciomercato, Ibrahimovic liberato dal Manchester Utd: il web si scatena

Il Machester Utd libera Ibrahimovic

Il Manchester Utd libera Ibrahimovic. A rendere la notizia ufficiale è la stessa società inglese. Attraverso un comunicato ufficiale pubblicato anche sul profilo ufficiale twitter, il Manchester Utd ha annunciato che le prestazioni sportive dello svedese con i Red Devils termineranno il 30 giugno. La decisione, sicuramente, è stata dettata anche dalle attuali condizioni fisiche di Ibrahimovic alle prese con il recupero dal brutto infortunio al ginocchio che gli ha fatto terminare la stagione anzitempo.

Molto probabilmente il viaggio di Raiola in Inghilterra è servito anche a questo. Dunque l’addio di Ibrahimovic allo Utd era già noto ad entrambe le parti. Quando si parla del centravanti svedese, tuttavia, è impossibile che non si generi il caos. Sicuramente prima di poterlo vedere su un campo da calcio ci vorrà ancora qualche mese, ma alzi la mano chi non sogna di tesserare lo svedese anche se solo per un anno.

Ibrahimovic scatena il calciomercato social

Ore frenetiche nel mondo del web. Arrivata la notizia ufficiale del Manchester Utd che ha liberato Zlatan Ibrahimovic i social hanno incrementato il traffico sull’argomento. Milioni di tifosi hanno iniziato a sognare, proponendo attraverso twitter la futura destinazione dell’attaccante svedese. Un anno dopo il club di quarta divisione tedesca, il Rot-Weiss Oberhausen è, dunque, rivoluzione social. Ricordiamo che il club tedesco ha pubblicato una lista allettante per convincere Ibrahimovic a trasferirsi in Germania: “Oberhausen adotterà la monarchia e Ibrahimovic sarà nominato Re assoluto; la birra Konig Pilsner cambierà nome in Ibra Pilsner; la piscina Ebrtbad, chiusa nel 1983, verrà riempita ogni volta che Ibra vorrà andare a nuotare”.

Lista simpatica da leggere ma effettivamente complicata da realizzare anche per il lauto ingaggio che percepisce Ibrahimovic. Per quanto riguarda, invece il calciomercato social, tra le foto più gettonate su Twitter, compare anche quella di Ibrahimovic con la maglia del Benevento. Altre, invece con la maglia dei Los Angeles o ancora quella del WBA. E’ ancora troppo presto per capire quale sarà la decisione dello svedese, sta di fatto che Ibrahimovic è social e il suo hashtag è entrato subito tra i trend.

Ecco i tweet immaginari sulla futura squadra di Ibrahimovic:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.