Calciomercato Juventus, la priorità è rinforzare il centrocampo: ecco gli obiettivi

Ritorno di fiamma della Juventus per N'Zonzi

Ufficializzato il rinnovo di Massimiliano Allegri, per la Juventus è tempo di piombare sul mercato per rinforsarsi lì dove ce n’è bisogno. L’attuale rosa è già altamente competitiva. E’ giusto però puntare a nuovi innesti per poter ambire anche a quel traguardo sfiorato due volte nelle ultime tre stagioni. E’ inutile nascondersi, la Juventus è una realtà anche in Europa, i risultati parlano per lei. Tuttavia, c’è qualcosa ancora da limare nell’attuale rosa per poter provare a colmare il gap con le altre super potenze.

Il calciomercato della Juventus sembra già seguire un indirizzo ben preciso. L’idea è tesserare calciatori giovani e di prospettiva in modo da potersi garantire un futuro roseo e dare sempre continuità ad un percorso già vincente. In tal senso va letta la trattativa che dovrebbe portare Schick, o gli acquisti di Caldara e Orsolini. C’è, però, bisogno anche di campioni già pronti. Marotta a tal proposito avrebbe chiesto informazioni per Douglas Costa in uscita dal Bayern Monaco.

Ultime calciomercato Juventus, la priorità è rinforzare il centrocampo

Oltre ad essere alla ricerca di un esterno d’attacco, il calciomercato della Juventus è sulle tracce anche di centrocampisti di qualità in grado da poter migliorare la zona mediana del campo. La differenza con il Real Madrid in finale di Champions League è stata troppo evidente. Marotta e Paratici, proprio per questo motivo, hanno iniziato a sondare il terreno per diversi calciatori, alla ricerca dell’identikit ideale. In queste ultime ore sembra esser tornato di modo un vecchio obiettivo: Steven N’Zonzi del Siviglia. Il calciatore francese di origini congolesi ha da poco rinnovato il contratto con gli spagnoli fino al 2020, con tanto di clausola fissata a 40 milioni di euro. Come riferito da Tuttosport, le due dirigenze già hanno avviato i primi contatti per provare a portare N’Zonzi alla Juventus.

L’altro obiettivo, decisamente, più complicato da tesserare soprattutto per le richieste del Lione è Corentin Tolisso. Il centrocampista classe ’94 piace a mezza Europa. Il calciomercato della Juventus anche la scorsa estate e soprattutto lo scorso inverno è stato sulle tracce del giocatore del Lione. Trattare con Aulas, però, non è mai facile. Il presidente del club francese, infatti, chiede troppo per il cartellino di Tolisso senza dimenticare che anche il ragazzo vorrebbe un ingaggio da vero top player.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.