Calciomercato, derby Milan-Inter per Kalinic? Ausilio prova ad inserirsi

Inserimento dell'Inter per Kalinic

Il primo derby Milan-Inter in vista della stagione 2017/2018 potrebbe giocarsi in sede di calciomercato. E’ fresca di giornata, infatti, la notizia che vorrebbe la società di corso Vittorio Emanuele pronta a parlare con la Fiorentina di un calciatore in orbita rossonera da qualche settimana: Nikola Kalinic. Indiscrezione che, se venisse confermata nelle prossime ore, avrebbe del clamoroso. L’Inter, infatti, se pur alla ricerca di un’alternativa valida a Mauro Icardi, non sembrava affatto essere intenzionata a trattare con i Della Valle il cartellino del croato.

Il calciomercato, però, è in continua evoluzione. Può succedere sempre di tutto quando meno te lo aspetti. Piero Ausilio in queste settimane è in continuo contatto con Ramadani, agente tra i tanti di Jovetic e Perisic. Il motivo  principale degli incontri ovviamente riguarda le cessioni dei due calciatori con il primo in orbita Siviglia. Per quanto riguarda Perisic è risaputa la volontà del Manchester Utd di regalarlo a Mourinho. Ad oggi, però, la distanza tra offerta e richiesta è ancora enorme e il campione croato è ancora un ‘prigioniero’ nerazzurro.

Notizie calciomercato, pronto il derby Milan-Inter per Kalinic?

Nei continui contatti tra Ausilio e Ramadani, come riportato da Sportmediaset, si è parlato anche di Nikola Kalinic. Una notizia che ha del clamoroso. Il centravanti croato, infatti, è in orbita Milan già da un paio di settimane. La trattativa, però, al momento è in fase di stallo. I Della Valle, infatti, non sembrano essere propensi ad accettare i 20 milioni di euro proposti dai rossoneri. Ne chiedono, piuttosto, 30. Approfittando di questa momentanea incertezza, Ausilio avrebbe intavolato la prima discussione per provare a portare Kalinic all’Inter. Al momento, quello dei nerazzurri sembra essere più un sondaggio. Non è, comunque, da escludere una semplice azione di disturbo ai cugini rossoneri.

Qualora nei prossimi giorni venisse confermato l’interesse dell’Inter per Kalinic, c’è da sottolineare che Ausilio deve provare una vera e propria scalata, in quanto la società di via Aldo Rossi ha ben avviato ogni sorta di discorso. Sembra, infatti, che per vedere Kalinic al Milan occorre una cifra pari a 27 milioni di euro. Sondaggio o vero e proprio obiettivo di mercato lo può dire solo il tempo (a dire il vero basta qualche giorno), piuttosto sembra che la sessione estiva di calciomercato potrebbe apprestarsi a vivere il primo derby Milan-Inter anche se la partita non si disputa sul campo ma sul tavolo delle trattative.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.