Calciomercato Milan, Bertolacci non convince Montella: a giugno potrebbe partire

andrea bertolacci

Calciomercato Milan sempre in fermento in vista della prossima stagione quando ad operare dovrebbero essere i nuovi proprietari della Sino-Europe Sports. Ovviamente Fassone e Mirabelli non guardano solo al mercato in entrata, alla ricerca di grandi nomi, piuttosto provano a capire chi può abbandonare la causa rossonera, magari provando anche a monetizzare su un’eventuale cessione; sul piede di partenza, in queste ultime ore, sembra esserci anche Andrea Bertolacci, pagato lo scorso anno 20 milioni di euro ma quasi mai decisivo anche a causa della sfortuna che lo ha perseguitato in queste due stagioni.

Ultime calciomercato Milan, Bertolacci bocciato da Montella?

Il percorso di Andrea Bertolacci al Milan fino a qualche mese fa è stato costellato da innumerevoli problemi fisici che lo hanno tenuto spesso lontano dai campi di gioco, tuttavia anche se ora è tornato a pieno regime, Vincenzo Montella sembra optare per altre scelte anche grazie all’esplosione di Pasalic senza dimenticare che, proprio in occasione dell’ultima giornata di campionato il tecnico rossonero gli ha preferito prima Andrea Poli e poi Mati Fernandez, lasciando l’ex Genoa in panchina per tutta la partita.

Inutile starci a girare troppo attorno perché a giugno – leggendo la voce calciomercato Milan – Bertolacci potrebbe essere sulla lista dei partenti. Sicuramente Fassone e Mirabelli non potranno chiedere gli stessi soldi spesi da Galliani nel 2015 però con 10,5 milioni di euro (attuale valore di mercato) non sarà difficile trovare un acquirente.

Novità calciomercato Milan, Bertolacci piace a Fiorentina e Sampdoria

Qualora da qui a giugno Bertolacci non riuscisse a convincere Vincenzo Montella, il Milan si guarderà attorno per capire con chi trattare la cessione di Bertolacci. Tra i possibili acquirenti potrebbero figurare anche la Fiorentina e la Sampdoria, la prima perché evidentemente dovrà sostituire al meglio Milan Badelj, accostato anche ai rossoneri, mentre con la squadra ligure l’agente del numero 91 ha ottimi i rapporti e potrebbe agevolare una decisione futura. Da qui a fine stagione, comunque, potrebbero cambiare ancora le cose con Bertolacci pronto a conquistare il Milan, cosa che purtroppo non è ancora avvenuta.