Calciomercato Milan, Mirabelli a Madrid: non solo Morata sotto la lente d’ingrandimento

Morata è un obiettivo del Milan

Oggi martedì 2 maggio va in scena la semifinale di andata Real Madrid-Atletico Madrid. Una partita spettacolare che mette di fronte per l’ennesima volta le due squadre dopo le due finali di Champions League disputate negli ultimi tre anni. Si prospetta un Bernabeu gremito. Tra i tanti tifosi e dirigenti presenti, di certo, non passa inosservato Massimiliano Mirabelli. Il nuovo ds rossonero sta iniziando a tessere la tela in vista della prossima stagione.

Il calciomercato del Milan deve muovere passi importanti se si vuole tornare tra le grandi di Italia e d’Europa in breve tempo. Fassone e Mirabelli, proprio per questo motivo, hanno iniziato a studiare i primi passi anche nei periodi bui del closing. Quando sembrava che tutto fosse in procinto di saltare. Ora che, dunque, la cessione del Milan è diventata realtà bisogna accelerare i tempi. Prima bisogna risolvere i nodi legati ai rinnovi per poi provare a prendere quei top player che mancano nell’attuale rosa a disposizione di Montella.

Ultime calciomercato Milan, Mirabelli a Madrid per fare spesa

Massimiliano Mirabelli questa sera sarà al Santiago Bernabeu non solo per assistere a Real Madrid-Atletico Madrid. Il nuovo direttore sportivo rossonero sta studiando al dettaglio il prossimo calciomercato del Milan. Sotto la lente di ingrandimento per la sfida del Bernabeu c’è come ben risaputo una vecchia conoscenza del calcio italiano, Alvaro Morata. Il centravanti spagnolo classe ’92 piace e non poco a Montella e alla nuova dirigenza. La scorsa settimana a Casa Milan è stato avvistato l’agente dell’attaccante il quale avrebbe dato il suo benestare per il suo trasferimento in rossonero. La trattativa per portare Morata al Milan sicuramente non è semplice. Il costo del cartellino non sembra essere un problema per l’attuale società rossonera. C’è, però, da battere la concorrenza oltre a convincere il Real Madrid a lasciarlo partire. Nel frattempo, Morata avrebbe fatto capire proprio alla sua attuale società di voler essere ceduto in quanto il rapporto con Zidane è praticamente logoro.

Per il match Real Madrid-Atletico Madrid non c’è solo Morata che infiamma il calciomercato del Milan. Sembra esser tornato in auge, infatti, anche un vecchio pupillo, Mateo Kovacic. Il croato, ex Inter, a Madrid non ha mai avuto l’opportunità di mettersi in mostra e in vista del Mondiale in Russia 2018 vorrebbe poter avere più spazio per farsi trovare pronto. Montella, secondo diverse fonti, avrebbe inserito anche Kovacic nella ‘lista della spesa’. La missione di Mirabelli a Madrid è, dunque, incentrata anche sul sondare il terreno per poter portare Kovacic al Milan a giugno. Più defilato, invece, resta l’interesse per Karim Benzema. Il francese vorrebbe cambiare aria. L’Arsenal è in pole. Il calciomercato del Milan, però, pensa in grande e prova a cogliere le occasioni lì dove nascono.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.