Calciomercato Milan notizie 28-3, Kolasinac primo regalo cinese?

Kolasinac potrebbe essere il primo acquisto per la prossima stagione

Non manca molto al 14 aprile, forse la data giusta che porterà finalmente al closing grazie all’entrata in scena della nuova società di Yonghong Li, la Rossoneri Sport Investment Lux pronta ad ultimare la trattativa per la cessione Milan nata il 5 agosto scorso e che ha vissuto diverse fasi, rischiando addirittura di saltare.

Con il closing alle porte il duo Fassone-Mirabelli non è stato con le mani in mano e ha iniziato a muovere passi importanti anche per quanto riguarda il calciomercato Milan, argomento forse di maggiore interesse per i tifosi rossoneri che vogliono una squadra nuovamente competitiva anche in sede di compravendita dei calciatori.

Ultime notizie calciomercato Milan, Kolasinac bloccato dai rossoneri?

Mancano ancora nove giornate di campionato da qui a fine stagione ma sotto la voce calciomercato Milan, soprattutto ora che il closing sembra poter diventare realtà, iniziano a spuntare nuovi nomi e tutti interessanti. L’ultimo in ordine di tempo è Sead Kolasinac, difensore nato in Germania nel ’93 ma con nazionalità bosniaca. Il giocatore dello Schalke 04 è forte e grosso fisicamente e per la sua tempra è soprannominato dai tifosi “Malocher”, letteralmente lo sgobbone. Ciò che rende Kolasinac più appetibile non solo per il Milan (anche Juventus e Inter sono sulle sue tracce) è soprattutto la sua situazione contrattuale in quanto in scadenza nel giugno 2017 ma con lo Schalke 04 nel pieno di un cambio dirigenziale che ha congelato tutte le trattative. Fassone e Mirabelli, avendo fiutato l’occasione, sembra fossero riusciti a strappare l’ok del bosniaco attraverso il suo agente bruciando di fatto la concorrenza. Alla luce di quanto appena detto l’arrivo di Kolasinac al Milan sarebbe a parametro zero, questa volta però si tratterebbe di un gran colpo anche in prospettiva futura.

Vincenzo Montella potrebbe così avere il suo primo regalo dal calciomercato Milan in vista della prossima stagione e utilizzare il forte difensore bosniaco sia come centrale che come terzino sinistro. Ciò che sorprende maggiormente, tuttavia, è la sua adattabilità anche a centrocampo, motivo per il quale dalla Premier alla Serie A hanno iniziato a seguire con interesse Kolasinac che avrebbe fatto capire di preferire su tutti il nuovo Milan cinese.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.