Calciomercato Milan, pronto il piano per trattenere Deulofeu: ecco come agiranno i rossoneri

gerard deulofeu con la maglia del milan con il braccio destro alzato

È partita l’operazione Deulofeu. Il Milan ha deciso di voler trattenere il giocatore anche nella prossima stagione e, per farlo, avrà bisogno del “consenso” del catalano. Per questo, nelle ultime ore l’attuale dirigenza rossonera, di comune accordo con quella che dovrebbe essere la nuova proprietà, ha comunicato a Deulofeu la sua volontà.

L’obiettivo della società di via Aldo Rossi è quello di sondare l’eventuale disponibilità dell’ex giocatore dell’Everton di restare a Milano. I vertici dirigenziali rossoneri, secondo quanto riportato da ‘Sport Mediaset’, si sarebbero confrontati anche con l’allenatore Montella, che avrebbe dato il suo avallo alla permanenza dell’esterno. Vediamo i possibili scenari secondo i quali Deulofeu potrebbe vestire la maglia rossonera anche nella prossima stagione.

Ultime calciomercato, Milan pronto a trattenere Deulofeu

C’è da dire che la situazione riguardante il giocatore è alquanto intricata. Attualmente, il suo cartellino è di proprietà dell’Everton, che ha deciso di cederlo in prestito secco al Milan nella sessione invernale di calciomercato. Tuttavia, il Barcellona, squadra in cui Deulofeu è cresciuto, può vantare un diritto di recompra (in stile Morata-Real Madrid, per intenderci) da 12 milioni di euro. Ciò significa che, nel caso in cui i catalani decidessero di versare la somma pattuita con il club inglese, Deulofeu si vedrebbe “costretto” a tornare in blaugrana. Tuttavia, se fino a qualche giorno fa il club di Bartomeu sembrava intenzionato ad esercitare la recompra, adesso non ci sono più certezze.

Con l’abbandono di Luis Enrique, infatti, anche non si conosce il nome che siederà sulla panchina dei catalani nella prossima stagione. L’eventuale riscatto di Deulofeu potrebbe dipendere – in larga parte – dalla decisione del futuro allenatore. Ciò non toglie, comunque, che il Barca potrebbe decidere di ‘ricomprare’ il giocatore, con il solo intento di rivenderlo ad un prezzo maggiorato, ricavandone – così – una discreta plusvalenza. Se questa ipotesi dovesse prendere forma, i rossoneri potrebbero muoversi, mettendo sul piatto anche 30 milioni di euro per accaparrarsi – una volta per tutte – le prestazioni del 23enne.

Una situazione non certo semplice. Quel che è certo, comunque, è che Deulofeu non vestirà la maglia dell’Everton nella prossima stagione. Su di lui, oltre alla società di via Aldo Rossi, potrebbero decidere di fiondarsi altri club, come ad esempio l’Arsenal, che già in passato ha mostrato interesse nei confronti del giocatore. Il Barcellona sembra avere, al momento, il coltello dalla parte del manico, ma il Milan potrebbe capovolgere definitivamente la situazione a proprio favore se si concretizzasse la cessione della società. Staremo a vedere…

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.