Ultime calciomercato Milan 12 maggio, la rivoluzione parte dalla difesa: chi saranno i nuovi terzini?

fassone e mirabelli a san siro. i due gestiranno il prossimo calciomercato del milan

Inizia a farsi rovente il clima mercato in casa Milan. Quando mancano appena tre giornate al termine del campionato, la dirigenza rossonera pensa già alla prossima stagione, nonostante sia ancora in ballo la qualificazione all’Europa League. Attualmente, Mirabelli pare si stia muovendo alla ricerca di nuovi difensori, per una vera e propria rivoluzione del reparto arretrato.

Oltre all’ormai certo acquisto di Mateo Musacchio dal Villareal, il direttore sportivo calabrese starebbe sondando varie piste di mercato, molte delle quali riconducibili a dei terzini. Secondo quanto riportato da ‘Tuttosport’, infatti, il Milan sta cercando dei giocatori sugli esterni difensivi che garantiscano continuità e solidità sia in fase di ripiegamento sia in fase offensiva. Ma quali sono i principali obiettivi nel mirino della società di via Aldo Rossi per quanto concerne la difesa?

Ultime calciomercato Milan, i difensori nel mirino

Come anticipato, è praticamente conclusa la trattativa che porterà Musacchio a vestire la maglia del Milan. Oltrechè col giocatore, i rossoneri hanno trovato anche l’accordo con il Villareal, che incasserà 18 milioni di euro dalla cessione dell’argentino. Il 26enne andrebbe ad affiancare Alessio Romagnoli al centro della difesa. Ma non è tutto. Sempre per quanto concerne il ruolo di difensore centrale, interessa anche l’ex Roma Simon Kjaer. Il calciatore, attualmente al Fenerbhace, ha una valutazione di 10 milioni, anche se il nodo maggiore resta quello dell’ingaggio. Nella squadra turca, infatti, il danese percepisce 4 milioni di euro annui. Una cifra che il duo Fassone-Mirabelli non è disposto ad avvicinare. Dalla spasmodica ricerca di nuovi profili difensivi, si evince come la società di via Aldo Rossi non sia intenzionata a puntare – per il prossimo anno – su Zapata Paletta.

Mercato Milan, Mirabelli cerca nuovi terzini

Non sono solo i difensori centrali a tenere banco nel calciomercato del Milan. Il ds Mirabelli, infatti, avrebbe individuato quattro nomi anche per le fasce difensive. Dopo l’accelerata dei giorni scorsi per Ricardo Rodriguez del Wolfsburg, che ha consentito ai rossoneri di portarsi in vantaggio sull’Inter (da tempo sulle tracce del giocatore), interessa anche Ghoulam per la fascia sinistra. Tuttavia, su quest’ultimo ci sarebbe stato il secco no del presidente partenopeo, Aurelio De Laurentiis, che preferirebbe cedere il giocatore all’estero.

Sulla destra, i maggiori indiziati a vestire la maglia rossonera nella prossima stagione sono Conti dell’Atalanta e Zappacosta del Torino. Su entrambi i nomi, c’è stato l’avallo di Montella e della nuova proprietà, che vedrebbe di buon occhio l’inserimento di giovani italiani in rosa. Con il restyling dei terzini, appare sempre più probabile la partenza di Mattia De Sciglio. Anche Calabria potrebbe essere ceduto, ma in questo caso l’idea della società è quella di farlo maturare in prestito. In attesa che si concluda l’ennesima stagione negativa per il Milan, i tifosi possono ben sperare in vista della nuova stagione. Le premesse, infatti, sono tra le più rosee…

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.