Calciomercato, Milan e Roma su Kessie: ecco la situazione

Kessie tra Milan e Roma

Mancano quasi due mesi all’inizio del calciomercato. Le società di Serie A, chi più chi meno iniziano a muovere i primi passi per non farsi trovare impreparati ai nastri di partenza. Tra i giocatori più gettonati c’è sicuramente Franck Kessie. Il centrocampista ivoriano classe ’96 sta disputando un campionato straordinario con la maglia dell’Atalanta. Per tanto era inevitabile che le attenzioni dei top club italiani ed europei non si attivassero attorno il suo nome.

Nel corso della sessione invernale di calciomercato, Kessie è stato vicino alla Roma. La cifra chiesta dal presidente dell’Atalanta Percassi sicuramente non è stata bassa. Quel che, però, ha fermato tutto sono stati i tempi troppo stretti per poter ultimare questa complessa operazione di mercato. La Roma, infatti, si è mobilitata sul finire della sessione invernale di trattative. La società giallorossa e quella nerazzurra, comunque, si sono lasciate con la promessa di rincontrarsi per poter ufficializzare il trasferimento di Kessie alla Roma.

Novità calciomercato, Kessie tra Milan e Roma: rossoneri in pole

La giornata di mercoledì 3 maggio ha registrato novità di calciomercato importanti. Il Milan è piombato su Kessie e senza perdere tempo ha stretto i primi contatti con l’agente del centrocampista. Il colloquio tra Fassone e l’entourage del ragazzo è durato oltre le 3 ore e alla fine dello stesso la società di via Aldo Rossi sembra esser balzata in pole per chiudere la trattativa. Nel frattempo, Monchi non si è dato per vinto e ha organizzato un incontro per la giornata odierna con l’Atalanta e il procuratore di Kessie. L’idea ovviamente è quella di capire qual’è la situazione allo stato attuale. Il colpo di scena che non ti aspetti, però, è dietro l’angolo.

Atangana, agente del calciatore ivoriano, non si sarebbe presentato all’appuntamento. Questo non fa altro che avvalorare la tesi secondo la quale Kessie al Milan è molto più vicino del previsto. Il ragazzo sembra essere convinto dal progetto del nuovo corso rossonero. Da Trigoria, tuttavia, continua a filtrare ottimismo su questa complicata trattativa. L’offerta resta la stessa di gennaio: 28 milioni di euro più bonus all’Atalanta e 1,8 milioni di euro per Kessie. In pratica l’offerta di Milan e Roma è la stessa solo per quanto riguarda il costo del cartellino. La società di via Aldo Rossi, infatti, sarebbe intenzionata a pagare un ingaggio più elevato. Le sorprese di calciomercato per quanto riguarda il Milan, però, non finiscono qui. Sul tavolo delle trattative sembrerebbe esserci anche il nome di Petagna che tornerebbe all’ovile dopo essersi formato in Serie B per poi maturare all’Atalanta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.