Calciomercato Milan, si riapre la pista Biglia: alla Lazio piace un rossonero

Biglia piace al Milan

La strada che potrebbe portare Lucas Biglia al Milan non è ancora chiusa del tutto. Nei giorni scorsi sembrava esserci stato uno strappo tra la società di via Aldo Rossi e quelle di Lotito. Le parti sembravano troppo distanti per poter sperare di chiudere la trattativa. Si è vociferato anche di uno scontro tra Mirabelli e lo stesso patron biancoceleste che avrebbe fatto saltare il banco. Queste voci, però, non sembrano aver trovato conferme. I rossoneri, comunque, nel frattempo hanno monitorato anche altre strade. La prima porta a Grzegorz Krychowiak mentre l’altra è una vecchia fiamma, Milan Badelj.

Formazione Milan 2017-2018: clicca qui e scopri come giocherà la squadra di Montella

Entrambi i profili, però, sembrano entusiasmare più i tifosi che la dirigenza, soprattutto quella riguardante il centrocampista del PSG che a dirla tutta nell’ultima stagione ha visto il campo poche volte. Quasi a sorpresa, comunque, è stato Massimiliano Mirabelli a riaprire la porta ad un possibile trasferimento di Biglia al Milan. Nel corso della prima conferenza ufficiale delle stagione 2017/2018 il direttore sportivo rossonero ha parlato di ottimi rapporti tra lui e Claudio Lotito aprendo alla possibilità di un ulteriore dialogo tra le parti alla ricerca di un accordo che, dapprima sembrava esser stato trovato per poi bloccarsi.

Ultime calciomercato Milan, Biglia torna ad essere una pista calda: la Lazio si gioca la sua carta

Lucas Biglia vuole il Milan, non è una novità. Le conferme sono arrivate da Enzo Montepaone. La novità sta nel fatto che Claudio Lotito rispetto qualche settimana fa sembra esser propenso ad intavolare una trattativa onde evitare di perdere l’argentino classe ’86 a parametro zero al termine della prossima stagione. Inoltre, dopo un’attenta analisi di mercato avuta anche con Simone Inzaghi, il patron biancoceleste avrebbe individuato la sua carta da giocarsi per accontentare tanto il Milan quanto Biglia.

La Lazio, infatti, è alla ricerca di un altro attaccante. Perso Borini che una settimana fa ha scelto proprio il Milan, Simone Inzaghi avrebbe chiesto Gianluca Lapadula. L’ex centravanti del Pescara sembra non rientrare nei piani di Montella per la stagione che avrà inizio tra poco più di un mese. Sulle sue tracce c’è da tempo il Genoa, ma Lapadula potrebbe essere più propenso ad accettare un trasferimento alla Lazio dove con Immobile andrebbe a comporre un attacco combattivo e forte in area di rigore. Dunque per poter vedere Biglia al Milan, Lotito potrebbe accontentarsi anche dei 20 milioni di euro proposti dai rossoneri anche se con Lapadula in gioco, la cifra potrebbe scendere ulteriormente se si considera che la società di via Aldo Rossi valuta il cartellino del centravanti attorno i 10 milioni di euro. Sono attese novità per la prossima settimana.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.