Calciomercato Milan, ultime notizie: Fassone e Mirabelli a Roma per tre giocatori

fassone e mirabelli a san siro. i due gestiranno il prossimo calciomercato del milan

Quando manca una sola giornata al termine del campionato, il Milan sta già programmando la prossima stagione. Come sottolineato più volte da Fassone, i rossoneri investiranno un budget importante in sede di calciomercato. Il principale obiettivo della società milanese si chiama Champions League. L’anno venturo, infatti, la squadra di Montella dovrà provare l’assalto ai primi quattro posti, che – in virtù del cambio di regolamento – garantiranno l’accesso diretto (quindi senza passare dai playoff) alla massima competizione europea.

Per questo, l’amministratore delegato rossonero Marco Fassone e il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli si sono resi protagonisti di un blitz a Roma. I due dirigenti rossoneri si sono recati nella Capitale con l’intento di avviare una trattativa per due calciatori della Lazio e uno della Roma. Vediamo, di seguito, tutti i dettagli sulle trattative.

Ultimissime mercato Milan: le trattative dei rossoneri

Dopo il colpo legato all’acquisto di Mateo Musacchio, difensore proveniente dal Villareal, il calciomercato del Milan prosegue senza soste. Con la qualificazione alla prossima Europa League in tasca (i rossoneri disputeranno i preliminari), il ‘Diavolo’ ha tutta l’intenzione di tornare a far parte dell’elite del calcio continentale. Così, dopo l’arrivo del difensore argentino, l’attenzione dei dirigenti rossoneri è rivolta al centrocampo e all’attacco. Per quanto riguarda il reparto di mediana, sarebbero Biglia e Paredes i giocatori in cima alla lista dei desideri dello staff rossonero. Il capitano della Lazio sta disputando un’ottima stagione con la maglia biancoceleste e ha il contratto in scadenza nel 2018. Il presidente Lotito sta provando a convincere l’argentino a rinnovare, ma per ora non si è giunti ad un accordo tra le parti. Ad ogni modo, se non dovesse riuscire nel suo intento di prolungare il contratto al giocatore, il patron biancoceleste vorrà monetizzare il più possibile la cessione del 31enne. Per portarlo a Milano, Li Yonghong dovrebbe sborsare una cifra vicina ai 15 milioni di euro. Per quanto concerne Paredes, secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà, Fassone e Mirabelli incontreranno oggi i vertici dirigenziali giallorossi per sondare il terreno.

Come per Biglia, anche il contratto di Keita Baldé scadrà nel 2018. Il 22enne spagnolo, autore di ben 16 gol stagionali, non sembra intenzionato a prolungare il suo matrimonio con la squadra capitolina. Tuttavia, sul canterano del Barcellona è fortissima la concorrenza della Juventus, disposta a sborsare una cifra considerevole pur di accaparrarsi le prestazioni del giovane talento. Secondo quanto filtra dagli ambienti di mercato, il Milan sarebbe disposto a mettere sul piatto 25-30 milioni di euro per il giocatore. Una cifra che, però, Lotito non ritiene congrua con il reale valore dello spagnolo. Insomma, c’è ancora parecchia distanza tra le parti, ma bisogna tenere conto del fatto che la sessione di calciomercato non ha ancora preso ufficialmente il via e che il contratto di Keita scadrà nel 2018. Ai tifosi rossoneri non resta che attendere speranzosi…

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.