Calciomercato Napoli, Giuntoli guarda in Polonia per il dopo Reina

Giuntoli ds del Napoli

A tre giornate dalla fine del campionato il Napoli è in piena corsa per il secondo posto. C’è un solo punto di distacco dalla Roma e gli azzurri sono pronti ad approfittare di un’eventuale passo falso dei giallorossi. Arrivare secondi vorrebbe dire non anticipare la preparazione in vista della prossima stagione. Con Sarri che lavora sul campo, Giuntoli e De Laurentiis iniziano a ricamare la tela in vista della prossima stagione.

Trovato l’accordo per il rinnovo di Insigne, c’è da risolvere quello spinoso riguardante Mertens. Sarri, così come il patron del Napoli sono intenzionati a trattenere il belga. Tuttavia, al momento si è ancora alla ricerca di un’intesa definitiva. In casa Napoli, però, non si guarda solo ai rinnovi. Giuntoli, infatti, è anche alla ricerca di tasselli importanti che possano aumentare il valore della rosa limando, così, il gap che c’è con la Juventus. Tra i tanti obiettivi di mercato c’è anche un nuovo portiere.

Novità calciomercato Napoli, Reina ha la fiducia di Sarri ma non convince più di tanto

In questa stagione Pepe Reina ha sulla coscienza più di un gol incassato dal Napoli. Il portiere spagnolo è uomo carismatico. Sicuramente Reina è tra gli uomini spogliatoio più importanti di cui Sarri può disporre. Al tecnico toscano questo potrebbe anche bastare. Infondo l’estremo difensore è uno che tra i pali sa il fatto suo. Questo, però, non potrebbe bastare ai vertici dirigenziali. Con il contratto in scadenza nel 2018, la conferma di Reina potrebbe anche non essere così scontata come sembra. De Laurentiis e Giuntoli sono, infatti, alla ricerca di un portiere che possa garantire maggiore continuità rispetto lo spagnolo. Nelle scorse settimane si è parlato di Szczesny. Il portiere polacco della Roma quasi sicuramente tornerà a Londra al termine di questa stagione. Per tesserarlo bastano 16 milioni di euro. Non va sottovalutato che tra le fila azzurre ci sono anche due connazionali dell’attuale portiere della Roma, Milik e Zielinski. I due potrebbero infatti convincere il portiere a sposare la causa Napoli. Un altro profilo interessante potrebbe essere Neto. Giuntoli anche in questo caso ha iniziato ad allacciare i primi contatti con l’entourage del portiere oltre che con la dirigenza bianconera.

Il nuovo che avanza, invece, viene anche lui dalla Polonia. Anche in questo caso, per uno strano scherzo del destino la trattativa passa per la Roma. Il calciomercato del Napoli, infatti, per quanto riguarda i portieri segue anche la pista che porta a Skorupski. Al momento l’estremo difensore protegge i pali dell’Empoli ma il cartellino è di proprietà della Roma. Nella giornata di ieri Giuntoli avrebbe incontrato Bartolomej Bolek, agente di Skorupski. Va sottolineato che un’eventuale trattativa non sarebbe semplice da intavolare. E’ difficile convincere i giallorossi senza dimenticare che sul portiere c’è anche il forte interesse della Fiorentina. Szczesny, Neto o Skorupski, il dato certo è che il calciomercato del Napoli per la prossima stagione riparte dal portiere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.