Calciomercato Roma, Monchi punta al ritorno di un ex

Monchi nuovo ds della Roma

Il calciomercato della Roma sta iniziando a muovere i primi passi. Il nuovo ds Monchi sta studiando le mosse da fare per rinforzare l’attuale. Sicuramente il nodo da sciogliere più importante è inerente la scelta del prossimo allenatore. Da settimane si parla di Di Francesco il quale dovrebbe essere ufficializzato a breve. E’ giusto, però, non farsi trovare impreparati per quanto riguarda le entrate e le uscite. Il Liverpool continua il pressing su Salah ma questo non sembra preoccupare più di tanto la società anche perché bisogna monetizzare. Non bisogna, poi, dimenticare che Monchi sta già studiando le possibili alternative in caso di partenza dell’egiziano.

Al momento l’unica certezza inerente il calciomercato della Roma sembra quella dell’arrivo di Lorenzo Pellegrini dal Sassuolo. Per il centrocampista classe ’96 la Roma entro il 30 giugno verserà 10 milioni di euro nelle casse della società neroverde. La Gazzetta dello Sport, inoltre parla anche di un incontro imminente tra il nuovo ds giallorosso e un emissario della Fluminense per discutere del possibile ritorno in Brasile di Gerson che alla Roma ha deluso e non poco. Per il brasiliano si prospetta un prestito di 6 mesi.

Ultime calciomercato Roma, possibile ritorno di Borriello

Nelle ultime ore il calciomercato della Roma, secondo indiscrezioni raccolte dalla Gazzetta dello Sport, starebbe ruotando attorno il possibile ritorno di un ex: Marco Borriello. Il centravanti in forza al Cagliari, tornato determinante in Sardegna, potrebbe fare a caso della società giallorossa. Monchi starebbe pensando al ritorno di Borriello alla Roma in virtù della Champions League. Gli impegni infatti per la prossima stagione sono tanti ed è giusto avere un’alternativa valida per far rifiatare Edin Dzeko. Domenica l’attaccante campano compirà 35 anni ma con la maglia rossoblu nell’ultima stagione ha totalizzato 20 reti, senza dimenticare che anche Ventura lo sta tenendo in considerazione per la Nazionale.

In caso di trattativa tra Roma e Cagliari, riportare Borriello alla Roma non dovrebbe essere complicato. Se è vero che a salvezza ottenuta scatta il rinnovo automatico per un’altra stagione, è altrettanto vero che il Cagliari non si opporrebbe dinanzi la partenza del suo bomber. Per Borriello tornare in giallorosso costituirebbe una rivincita importante. Dalle parti di Trigoria il centravanti non ha lasciato un bel ricordo. Le qualità, però, ci sono. A queste si aggiunge anche una maturità ottenuta grazie alla voglia di riscatto dello stesso centravanti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.