Calciomercato Serie B: trattative 6 luglio: due rinforzi per l’Avellino, Beghetto al Frosinone

calciomercato serie b

Iniziano ad uscire allo scoperto le squadre di Serie B che puntano a fare bene nella prossima stagione. I direttori sportivi si stanno muovendo molto negli ultimi giorni, nel tentativo di regalare ai propri allenatori i giusti innesti. Sono parecchie le piste seguite in sede di calciomercato dai dirigenti. Negli ultimi giorni, si è mosso parecchio l’Avellino, che nella giornata di ieri, mercoledì 5 luglio, ha chiusi per due colpi di qualità. Acquisto importante anche per il Frosinone, che chiude la trattativa con il Genoa per il passaggio di Beghetto nelle fila dei laziali. Di seguito, le principali indiscrezioni di mercato.

Trattative calciomercato Serie B 6/7

Come anticipato, doppio colpo per l’Avellino, che ha chiuso per Karamoko Cisse dal Benevento, e per il portiere Pigliacelli, al Trapani nell’ultima stagione (ma di proprietà del Pescara). Gli irpini, però, rischiano di perdere Ardemagni. L’attaccante è entrato nel mirino del Legia Varsavia.

Scatenata anche la Cremonese, come vi avevamo già descritto nei giorni scorsi. Dopo Fazio, Castrovilli e Renzetti, i lombardi hanno chiuso per Makic e Almici, di proprietà – rispettivamente – di Juventus e Atalanta. Adesso, le attenzioni del club cremasco saranno concentrate su Granoche, attaccante in forza allo Spezia.

Due rinforzi anche per il Venezia, che chiude le operazioni Brusagin e Pinato (a Latina nella scorsa stagione). A breve le firme di Vitale e Audero per la squadra allenata da Pippo Inzaghi. Entrambi i giocatori arrivano in prestito dalla Juventus. Doppietta anche della Pro Vercelli, che chiude per Bergamelli e Rovini. Lo Spezia, invece, ha acquistio le prestazioni di Bassi, portiere ex Atalanta e Parma.

Calciomercato in fermento anche per quanto riguarda la Salernitana, vicinissima ad annunciare gli acquisti di Scognamiglio, Signori e Pucino. La dirigenza del club campano sta, inoltre, trattando per portare a Salerno Germoni e Rossi dalla Lazio. Per il reparto avanzato, invece, si pensa a Cacia, attaccante che garantisce sempre un buon numero di gol nel campionato cadetto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.