Caos Napoli, ecco i retroscena della lite tra De Laurentiis e Sarri

Non è bastata la bella vittoria contro il Chievo Verona perché il caos Napoli continua la sua marcia con De Laurentiis e Sarai che, orgogliosi entrambi, non hanno alcuna intenzione di fare qualche passo indietro. Se qualcuno ha pensato che la situazione in casa Napoli potesse tornare alla normalità si sbagliava di grosso perché le polemiche i quel di Castelvorturno non tendono a placarsi come, del resto, era ampiamente ipotizzabile visti i caratteri forti dei protagonisti in questione.

Ultime caos Napoli, De Laurentiis e Sarri ai ferri contro dopo il Palermo

A quasi una settimana dal duro affronto di Aurelio De Laurentiis nei confronti di Maurizio Sarri, emergono scenari non palesati fino a pochi giorni fa, infatti come riportato dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, i due avrebbero avuto un aspro confronto già al termine della partita di campionato Napoli-Palermo, finita con il risultato di 1-1.

Pare, infatti, che il presidente del Napoli in quel post partita abbia urlato contro il tecnico reo, a suo dire, di aver sbagliato la formazione. Sarri, però, ha ampiamente dimostrato di essere uno che non se le manda di certo a dire e avrebbe risposto a tono con un semplice “Me ne vado”. E non è tutto, perché qualora il tecnico decidesse di interrompere il suo rapporto con il Napoli, sembrerebbe disposto a seguirlo anche Cristiano Giuntoli. In pratica, se c’era un momento da scegliere per aprire il caos Napoli, di certo non era questo perché la squadra è in un momento importante della stagione essendo in ballo su più fronti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.