Champions League, Dortmund-Monaco si giocherà oggi, mercoledì 12 aprile

aubameyang e mbappè, i due attaccanti di dortmund e monaco in azione

Momenti di terrore in Germania. Poco prima dell’inizio della partita dei quarti di finale di Champions League tra Dortmund-Monaco si è verificata un’esplosione a poca distanza dal bus che trasportava la squadra del Borussia. Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente, ma per ora tutto lascia pensare ad un attentato ai danni della squadra giallonera. La Polizia tedesca, in una conferenza stampa, ha chiarito di avere ritrovato una lettera nei pressi del luogo incriminato, ma ancora se ne sta valutando l’attendibilità. Ad ogni modo, le indagini per ora non escludono alcuna matrice. Durante l’esplosione è rimasto ferito il difensore del Borussia Dortmund Bartra, che ha riportato (da quello che filtra in questi minuti) lievi ferite ed è stato trasportato in ospedale.

Dortmund-Monaco rinviata: sarà recuperata domani

Stando alle ricostruzioni, l’esplosione avrebbe mandato in frantumi un finestrino del pullman che trasportava giocatori e staff del Borussia Dortmund allo stadio di casa, il ‘Signal Iduna Park’. Alle ore 20,30 è stata presa ufficialmente la decisione di rinviare la partita, che verrà disputata oggi (mercoledì 12 aprile 2017) alle ore 18,45.

Certamente, in vista della partita odierna saranno aumentate le misure di sicurezza attorno ai giocatori delle due squadre. Sono previsti, inoltre, dei controlli serrati per tutti coloro i quali entreranno all’interno dello stadio.

Clicca qui per conoscere le probabili formazioni e tutte le informazioni sulla diretta tv

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.