Champions League, formazioni ufficiali Juventus-Barcellona: Allegri non rinuncia ai quattro attaccanti

abbraccio tra allegri e luis enrique nella sfida tra juventus-barcellona

Il grande giorno è finalmente arrivato. Dopo tanta attesa, inizieranno oggi, martedì 11 aprile, i quarti di finale della Champions League 2016-2017. Subito, questa sera, ci sarà uno dei match più attesi per noi italiani, vale a dire quello tra Juventus-Barcellona. I bianconeri sfideranno i blaugrana nella gara di andata allo ‘Stadium’, dove la squadra di Allegri ha inanellato la serie record di 32 vittorie consecutive.

Per di più, la squadra di Luis Enrique sembrerebbe non essere nel suo migliore momento. Lo testimonia l’ultima, pesante, sconfitta in Liga contro il Malaga, che ha impedito a Messi e compagni di avvicinare il Real Madrid (impegnato mercoledì 12/4 contro il Bayern Monaco). Ad ogni modo, è sempre bene ricordare quello che i catalani sono stati in grado di fare negli ottavi di finale contro il Paris Saint-Germain. Il Barca, infatti, si è reso protagonista di una storica rimonta senza precedenti.

Formazioni ufficiali Juventus-Barcellona

JUVENTUS – Il tecnico dei bianconeri Massimiliano Allegri potrà contare su una formazione ultra-competitiva in vista della sfida contro il Barca. Ad eccezione di Pjaca, l’allenatore livornese avrà a disposizione tutti gli uomini. Come ha dichiarato in conferenza stampa, sarà confermato il 4-2-3-1 anche in questo match che vale una stagione. Dietro al ‘Pipita’ Higuain agiranno Cuadrado, Mandzukic Dybala, quest’ultimo il giocatore forse più atteso insieme a Leo Messi. Per il resto, a centrocampo ci saranno Pjanic Khedira, mentre la difesa sarà composta da Dani Alves Alex Sandro sugli esterni e il duo Bonucci-Chiellini al centro.

BARCELLONA – Diverse assenza per Luis Enrique (leggi le sue parole in conferenza stampa), che dovrà rinunciare agli infortunati Rafinha, Aleix Vidal e Arda Turan, oltre allo squalificato Sergio Busquets. Naturalmente, il tecnico spagnolo confermerà il 4-3-3 che da sempre contraddistingue la squadra di Messi. Oltre all’argentino, il tridente d’attacco sarà completato da Neymar e Suarez, che cercheranno di tenere in apprensione la retroguardia bianconera per tutti i novanta minuti.

Formazioni ufficiali:

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. Panchina: Neto, Audero; Rugani, Barzagli, Benatia, Lichtsteiner;  Marchisio, Asamaoah, Sturaro, Rincon. Allenatore: Allegri.
Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Pique, Umtiti, Mathieu; Mascherano, Rakitic, Iniesta; Messi, Neymar e Luis Suárez. Panchina: Cilessen; Masip, Digne, Mathieu, Sergi Roberto, André Gomes, Denis Suarez, Aleña, Carbonell, Arda Turan, Paco Alcacer. Allenatore: Luis Enrique.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.