Champions League Real Madrid-Bayern Monaco: tutti contro Kassai

Kassai al centro delle polemiche

In Real Madrid-Bayern Monaco, partita valida per i quarti di finale di ritorno di Champions League, tra i protagonisti c’è anche l’arbitro Viktor Kassai. Solitamente un giudice di gara è tra i protagonisti di un match. Qualche volta in positivo altre in negativo. L’arbitro ungherese tuttavia ha dato l’impressione di averla fatta grossa.

Dal minuto 83 ha letteralmente cambiato le sorti della partita Real Madrid-Bayern Monaco commettendo errori che hanno indirizzato il match verso gli spagnoli. Sicuramente non c’è stata cattiva fede nei suoi metodi di giudizio. Sta di fatto che gli errori commessi sono stati grossolani e, quasi dilettantistici.

Champions League Real Madrid-Bayern Monaco, Kassai nella bufera

Al minuto 83 di Real Madrid-Bayern Monaco è salito in cattedra Viktor Kassai. L’arbitro ungherese ha ammonito per la seconda volta Vidal. Il cartellino giallo è apparso fin troppo penalizzante anche perché il cileno ha toccato la palla e non Casemiro. Il tempo regolamentare si è chiuso con il risultato di 1-2 a favore dei tedeschi, padroni del campo in lungo e in largo. L’espulsione, però, ha cambiato le sorti del match. Se l’espulsione di Vidal fosse stato l’unico errore, forse Kassai non sarebbe stato al centro di una vera e propria bufera. Il secondo grave errore lo ha commesso in occasione della rete del pareggio di Cristiano Ronaldo partito in chiara posizione di fuorigioco. Così come anche per la rete del 3-2. Errori che pesano come un macigno rovinando una serata di sport di altissimo livello.

Il peggio per Kassai, tuttavia, si è scatenato al termine del match. L’arbitro è stato al centro di commenti poco piacevoli con lo stesso Zidane che ha ammesso la gravità degli errori arbitrali, avallando la tesi di Ancelotti. Dal web, invece, arrivano commenti di ogni sorta di genere. Proprio il mondo del calcio ha condannato l’arbitraggio di Kassai con Vieri in prima linea, accompagnato da Gullit e Ballack i quali giudicano orribile quanto accaduto. Non potevano mancare i commenti dei rivali di sempre con Pique incredulo per quanto visto. Il difensore si è limitato ai soli puntini sospensivi. Tra i milioni di commenti pervenuti nei confronti di Kassai spiccano anche quelli ironici che si congratulano con l’arbitro ungherese.

Champions League Real Madrid-Bayern Monaco, ecco alcuni tweet rivolti a Kassai:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.