Champions, Leicester-Atletico Madrid 1-1: Simeone ferma la favola inglese

L'Atletico Madrid elimina il Leicester

Oltre Real Madrid-Bayern Monaco, il martedì di Champions League come altro quarto di finale di ritorno propone Leicester-Atletico Madrid. Si parte dal vantaggio di una rete a zero degli uomini allenati da Simeone. Discorso qualificazione dunque ancora aperto con gli inglesi che vogliono entrare nella storia della competizione.

Nelle ultime quattro edizioni della Champions League l’Atletico Madrid ha raggiunto per ben tre volte le semifinali. La squadra di Simeone non è più una sorpresa in Europa. Questo è un dato di fatto e chi la affronta non ha mai vita facile, anche se si tratta di squadre più ricche e blasonate. Non va dimenticato che oltre le tre semifinali raggiunte, ci sono anche due finali disputate ma perse contro i cugini del Real Madrid.

Champions League risultato Leicester-Atletico Madrid 1-1: finisce la favola inglese

Leicester-Atletico Madrid quarti di finale di ritorno di Champions League: in un King Power Stadium gremito di tifosi le due squadre si affrontano a viso aperto. Partita bella da vedere perché né i ragazzi di Shakespeare né quelli di Simeone hanno paura di affrontarsi a viso aperto. Si parte dall’1-0 dell’andata a favore dei colchoneros. Il Leicester è consapevole che lo striminzito svantaggio maturato la scorsa settimana può essere ribaltato. Sfruttando la spinta dello stadio amico prova a sorprendere l’Atletico Madrid già dopo 20 minuti di gioco. Dopo un ottimo scambio tra Mahreze Vardy è Okazaki a sprecare tutto con un tiro alto. Al primo vero affondo dell’Atletico Madrid arriva la rete del vantaggio. Saul su cross di Felipe Luis insacca di testa. Leicester-Atletico Madrid 0-1.

Gli inglesi non si danno per vinti e attaccano a testa bassa, consci che il match dovrebbe chiudersi sul 3-1 a favore. Rischia, però, di capitolare in più occasioni. L’Atletico è maestro nel contropiede ma in ben due occasioni non riesce a trovare la rete con Griezmann e Ferrero Carrasco. Al minuto 61 arriva il pareggio di Vardy che ribatte in rete una conclusione di Chilwell. L’Atletico Madrid sembra non averne più. Gli uomini di Simeone hanno letteralmente staccato la spina ma Mahrez e Vardy sfiorano solo la rete del 2-1. Nonostante un secondo tempo da incubo da parte degli spagnoli, Leicester-Atletico Madrid termina 1-1.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.