Claudio Ranieri pronto a tornare in panchina: sul tecnico romano una squadra di Ligue 1

Ranieri tra i candidati a sedersi sulla panchina della Fiorentina

Le voci degli scorsi giorni hanno, finalmente, trovato fondamento: Claudio Ranieri tornerà in panchina. Ormai archiviato l’esonero da parte del Leicester, che il tecnico romano ha condotto – nientepopodimenochè – allo scudetto nella stagione 2015-2016, ‘Sir Claudio’ è pronto a rituffarsi in una nuova avventura, stavolta nella Ligue 1 francese.

L’ex allenatore di Roma e Juventus, nella prossima stagione, siederà sulla panchina del Nantes, club allenato nell’ultima stagione da Sergio Conçeicao, vecchia conoscenza del nostro calcio. Pur mancando l’ufficialità dell’operazione, è praticamente certo che Ranieri sarà il prossimo tecnico del Nantes. L’unico intoppo, al momento, è di carattere burocratico. Di seguito, tutti i dettagli.

Ligue 1, Ranieri torna in panchina: allenerà il Nantes

Come anticipato, il solo ostacolo per vedere Ranieri in Ligue 1 è di carattere burocratico. Il limite per allenare nel massimo campionato francese è di 65 anni, mentre Ranieri – nel 2017 – ne ha compiuti 66. Nononostante ciò, non dovrebbe esserci alcun problema per la buona riuscita dell’operazione, con il tecnico di Testaccio che potrà ottenere una deroga, come già è successo in passato con Guy Roux, ex allenatore dell’Auxerre. Si attendono ulteriori sviluppi, ma di certo c’è che Claudio Ranieri ha una voglia matta di tornare in panchina per ripetere un’impresa simile a quella di Leicester. Psg e Monaco sono avvertite…

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.