Community Shield, trionfo Arsenal: rigori fatali per il Chelsea di Conte

L'Arsenal batte il Chelsea in Community Shield

La stagione inglese 2017/2018 si apre ufficialmente con il big match di Community Shield Arsenal-Chelsea. La partita è sentita sia perché è il derby di Londra sia perché mette di fronte due squadre che hanno speso molto in sede di mercato. A voler essere precisi è la squadra allenata da Antonio Conte ad aver portato avanti una campagna acquisti faraonica e che con l’arrivo di Morata in attacco è pronto a garantirsi quel numero di gol necessari per continuare a vincere.

L’Arsenal di Wenger, invece, vorrebbe battere nuovamente in partita secca i Blues dopo la finale di FA Cup della scorsa stagione. Partita giocata a ritmi non proprio alti. Del resto la preparazione non è ancora ottimale. E’ il Chelsea, però, che sembra essere più incisiva con i Gunners pronti a pungere in contropiede. Non sono bastati 90 minuti di gioco per decretare il vincitore con la Community Shield assegnata ai penalty. Decisivi gli errori di Courtois e del neo acquisto Morata.

Risultato finale Community Shield Arsenal-Chelsea: 1-1, trionfo Gunners ai rigori

Dopo appena 6 minuti di gioco la prima palla gol è per l’Arsenal che sfiora l’apertura delle danze anche a minuto 21 con il nuovo arrivato Lacazette.  Coutois è battuto ma è il palo a dire no all’ex Lione. La squadra di Conte riesce a scuotersi solo alla mezz’ora con Moses ma Cech gli nega la gioia del gol. Il secondo tempo sembra iniziare in maniera completamente differente. Dopo appena due minuti della ripresa è proprio Moses ad aprire le danza con un ottimo inserimento da calcio piazzato. L’Arsenal prova a riprendere il risultato della Community Shield Arsenal-Chelsea, senza fortuna.

A dieci minuti dal termine Pedro si fa mandare fuori dall’arbitro dopo aver steso Elneny. Due minuti più tardi sugli sviluppi del calcio piazzato, è Kolasinac a insaccare di testa. Arsenal-Chelsea 1-1. I penalty sono eseguiti con la nuova formula di battuta (ABBA), stile tie break tennistico. Decisivi per il Chelsea gli errori di Courtois e Morata. Per l’Arsenal, invece, risolve il match Giroud. Community Shield Arsenal-Chelsea, è trionfo dei Gunners di Wenger.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.