Crotone, Nicola crede nella salvezza e fa una promessa

Nicola crede nella salvezza del Crotone

Dopo la vittoria del Crotone contro l’Inter, le speranze di salvezza dei calabresi sono aumentate. Avanti, l’Empoli non sta viaggiando ad una media irresistibile. Il Crotone, però, sta ottenendo punti importanti. Gli ultimi 3 in una partite che potrebbe fare la storia degli squali.

Il calendario del Crotone da qui a fine stagione non è sicuramente agevole. Nella corsa salvezza, forse il Palermo potrebbe essere ‘aiutato’. Tuttavia, i rosanero sembrano esser precipitati nel baratro e dopo 31 giornate di Serie A la classifica tra il quartultimo e il terzultimo posto dice: Empoli 23 punti, Crotone 20.

Serie A Crotone, Nicola fa una promessa in caso di salvezza

Davide Nicola spera che la vittoria del suo Crotone contro l’Inter non sia il risultato migliore della sua storia di allenatore. Sicuramente l’impresa è stata straordinaria ed è stata il coronamento di un percorso meraviglioso partito dalla Serie B. Il tecnico del Crotone è consapevole che la strada della sua squadra da qui a fine stagione è complicatissima. Non ha intenzione, però, di lasciare nulla al caso e ci vuole provare. Nicola si affida innanzitutto al suo bomber Falcinelli. Poi, non vuole trascurare l’aspetto psicologico della sua figura. Vuole aiutare i suoi ragazzi a superare i propri limiti. Lo hanno nelle corde ma devono semplicemente essere consapevoli dei propri mezzi. Questa è un pò la sintesi del suo essere allenatore.

Il tecnico degli squali non vuole fermarsi a sette giornate dalla fine e fa una promessa, a sua detta, meno ardua di un’eventuale salvezza, andare in bici da Crotone a Torino. Tanti chilometri che non spaventano affatto Nicola che dalla 32a giornata di Serie A inizia la scalata. Si parte con la partita di Torino contro i granata per finire contro la Lazio, nel mezzo anche Milan e Juventus in una sorta di sfide titaniche. Il calcio, però, insegna che nessun risultato è scontato.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.