Empoli, chi sarà il prossimo allenatore? Lotta a due per la panchina

logo empoli fc 1920

Dopo essersi visto sfumare la Serie A all’ultima giornata, l’Empoli programma il futuro. In seguito alla separazione con Martusciello, il primo step è la scelta del nuovo allenatore che guiderà i toscani nel campionato cadetto. In questo momento, i nomi vagliati dai dirigenti empolesi sono due.

Dopo aver incontrato l’allenatore della Pro Vercelli Moreno Longo, la società toscana prosegue il casting per scegliere il prossimo tecnico. Nella giornata di oggi (mercoledì 7 giugno 2017), infatti, si è svolto oggi un confronto con Vincenzo Vivarini, reduce dalla retrocessione in Lega Pro con il Latina.

Nuovo allenatore Empoli: ecco le ultime

Stando a quanto riportato dal sito ‘gianlucadimarzio.com’, entrambi i colloqui sembrano aver avuto esito positivo. Tuttavia, da quello che trapela, il preferito dei dirigenti empolesi sarebbe Longo, visto come l’uomo giusto per tentare l’immediata risalita nel massimo campionato italiano. A confermare queste indiscrezioni ci ha pensato il numero uno dell’Empoli Fabrizio Corsi, che – intervistato dal quotidiano ‘La Nazione’ – ha dichiarato: “Quello di Longo è un profilo che ci piace molto e sul quale stiamo ragionando, ma devo smentire le voci che lo vedono già come allenatore dell’Empoli. Sui quotidiani leggo questa cosa da qualche giorno, ma al momento non c’è nulla di fatto. Annunceremo il nome del prossimo allenatore tra quattro o cinque giorni“. Parole chiare che non lasciano spazio ad interpretazioni, quelle di Corsi. Al momento, Longo è in vantaggio su Vivarini e su altri eventuali candidati a sedersi sulla panchina dei toscani, ma per conoscere ufficialmente il nome del prossimo allenatore ci vorrà ancora qualche giorno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.