Europa League, playoff amari per lo Zenit di Mancini: il match di andata è dell’Utrecht

Roberto Mancini allenatore dello Zenit

Playoff di Europa League amari per Roberto Mancini e il suo Zenit Sanpietroburgo. Nella prima tranche delle partite di andata dei playoff non passa inosservato il risultato dei russi. Impegnati in Germania contro l’Utrecht, lo Zenit si è dovuto arrendere ai tedeschi. La partita è stata giocata a ritmi non elevati. Del resto questo non costituisce una sorpresa visti i carichi di lavoro che i giocatori hanno nelle gambe. Utrecht-Zenit Sanpietroburgo dopo i primi 90 minuti termina con il risultato di 1-0 grazie alla rete realizzata al minuto 77 da Labyad. Il discorso qualificazione è ancora aperto. Mancini si gioca il match point in casa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.