Fiorentina, multa in arrivo per Bernardeschi: ormai la rottura è inevitabile

Rottura tra Bernardeschi e la Fiorentina

Il segreto di Pulcinella del calciomercato della Juventus è l’interesse verso Federico Bernardeschi. Interesse ricambiato dal diretto interessato che aspetta solo che la Fiorentina e il club bianconero trovino l’accordo necessario per il suo trasferimento a Torino. La trattativa che dovrebbe portare Bernardeschi alla Juventus al momento sta vivendo una fase di stallo. Situazione dovuta soprattutto perché Marotta nella giornata di ieri è volato a Monaco per chiudere la trattativa con il Bayern per Douglas Costa.

Nel frattempo, il numero dieci della Fiorentina ha rilasciato direttamente da Ibiza dichiarazioni al miele proprio a favore della Juventus. Non solo, il calciatore viola ha anche parlato del trasferimento di Borja Valero all’Inter e dell’interesse del Milan verso Kalinic. Proprio queste parole hanno fatto infuriare il club viola che ha deciso di prendere provvedimenti verso quello che ad oggi è ancora un proprio calciatore.

Notizie Fiorentina, Bernardeschi multato dalla società

“A chi non piace la Juventus?” – Queste affermazioni di Federico Bernardeschi alle pagine della Gazzetta dello Sport hanno fatto infuriare il club viola perché l’intervista non è stata autorizzata dalla società. Cresce, dunque, la tensione tra il calciatore e il club viola. La situazione sembra peggiorare ogni giorno di più. Probabilmente perché c’è la consapevolezza da parte del club di Della Valle che il talento della Nazionale è destinato a lasciare Firenze. Il nervosismo, comunque, già sembra essere alle stelle. Alla Fiorentina, infatti, non è piaciuto l’atteggiamento della società bianconera che non contatta direttamente Corvino. I bianconeri, infatti, per la trattativa che verosimilmente porterà Bernardeschi alla Juventus, hanno preferito far interagire direttamente Beppe Bozzo con la società e non con Corvino.

Questa, però, è un’altra storia perché un contatto diretto tra le parti dovrà per forza di cose esserci. L’argomento attuale prevede, invece, una multa in vista per Bernardeschi poiché, come confermato dall’ufficio stampa viola all’ufficio italpress, l’intervista rilasciata dal calciatore ad Ibiza non è stata mai autorizzata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.