Fiorentina, multa in arrivo per Kalinic: il croato diserta l’allenamento

Kalinic vuole andare al Milan

Si fa sempre più teso il clima tra la Fiorentina Nikola Kalinic. L’attaccante croato, che ha più volte chiesto (anche a mezzo stampa) alla società viola di essere ceduto al Milan, ha deciso di non presentarsi all’allenamento di questa mattina per forzare i tempi riguardo alla sua possibile uscita.

Il club dei Della Valle, dal canto suo, ha deciso di usare il pugno duro nei confronti del calciatore e di sanzionarlo come da regolamento per aver violato le norme che disciplinano l’attività della squadra. È quanto si apprende da un comunicato ufficiale che la Fiorentina ha pubblicato sul proprio sito. Questo porterebbe a pensare che l’accordo tra i viola e i rossoneri per il passaggio di Kalinic al Milan non è ancora stato raggiunto.

Leggi le ultime sulla trattativa Kalinic-Milan

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.