Fiorentina, Paulo Sousa verso la permanenza fino a fine stagione?

paulo sousa

Ore frenetiche in casa viola con il futuro di Paulo Sousa ancora da delineare dopo le cocenti delusioni delle ultime partite, soprattutto le le due doppie rimonte contro Borussia Moenchengladbach e Torino. Dopo l’eliminazione dall’Europa League si era parlato di un incarico a tempo con la dead line segnata almeno fino alla sfida di campionato contro la squadra allenata dall’ex Mihajlovic. Ora dopo ora, però, le cose sembrano andare verso tutt’altro indirizzo.

Ultime Fiorentina, Paulo Sousa fino a fine stagione poi sarà addio

Alla panchina della Fiorentina sono stati accostati diversi allenatori, su tutti Reja indicato come il traghettatore fino a fine stagione oppure Ranieri al quale però sarebbe stato assegnato un progetto differente e più duraturo. Tuttavia, come sottolineato dall’edizione odierna di Tuttosport, Corvino non starebbe più pensando ad un possibile traghettatore da qui a fine stagione in primo luogo perché non è detto che un cambio tecnico riesca a portare la qualificazione all’Europa League e poi, cosa principale, perché starebbe già pianificando in modo dettagliato il futuro della squadra viola, cercando di individuare il nome giusto a cui affidare la squadra oltre a rinforzare in modo adeguato una rosa non del tutto completa. Sicuramente elementi sui quali ripartire ci sono, su tutti i vari Bernardeschi e Chiesa ammesso che la Fiorentina non decida di cederli in sede di mercato, ma questo è un altro discorso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.