Formazione Cagliari 2017-2018: ecco l’undici di Rastelli

logo cagliari calcio

Dopo la buona scorsa stagione disputata in Serie A, il Cagliari può guardare con fiducia al futuro. I migliori giocatori della rosa a disposizione del confermatissimo Rastelli, infatti, non sembrano essere a rischio cessione in questa sessione di calciomercato. L’unico giocatore che potrebbe abbandonare i sardi è Joao Pedro, ma le alte richieste di Giulini per il giocatore, al momento, scongiurano una sua cessione.

Nelle ultime ore, inoltre, si è parlato di un possibile ingaggio di Antonio Cassano. Il numero uno del club sardo ha rivelato che quella di Cassano “è molto più di una suggestione”. Vedremo nei prossimi giorni, o addirittura nelle prossime ore, se ‘Fantantonio’ potrà tornare a calcare i campi da calcio.

Formazione Cagliari: Rastelli col modulo ad ‘albero di Natale’?

Nell’undici titolare del tecnico cagliaritano ci sarà anche Marco Borriello. Il calciatore ha deciso di proseguire la sua avventura in Sardegna per un altro anno. Dopo l’ultima grande stagione disputata, l’attaccante campano si confermerà anche nell’annata calcistica che comincerà a breve, come uno dei pilastri di Rastelli.

Cagliari (4-3-2-1): CRAGNO; Padoin, Pisacane, Salamon, Miangue; Isla, Barella, Ionita; Joao Pedro, Sau; Borriello. Allenatore: Rastelli.

Calciomercato, il borsino dei sardi

Acquisti: Cragno (portiere, fine prestito); Pajac (centrocampista, f.p.); Del Fabro (difensore, f.p.); Balzano (difensore, f.p.); Krajnc (difensore, f.p.); Cossu (attaccante); Cop (attaccante, f.p.); Giannetti (attaccante, f.p.); Ibarbo (attaccante, f.p.); Colombatto (centrocampista, f.p.); Cigarini (centrocampista).

Cessioni: Gabriel (portiere, Milan); Bruno Alves (difensore, Rangers); Tachtsidis (centrocampista, Olympiakos); Murru (difensore, Sampdoria).

Obiettivi mercato Cagliari

Lo scopo principale del direttore sportivo dei sardi, Giovanni Rossi, si sta muovendo per regalare a Rastelli un difensore e un centrocampista. Questi gli obiettivi della società sarda: Mandragora (centrocampista Juventus); Orsolini (esterno Juventus); Andreolli (difensore Inter); Goldaniga (difensore Palermo); Vitale (centrocampista Cesena); Romagna (difensore Brescia); Scaglia (difensore Cittadella); Zukanovic (difensore Roma); Cassano (attaccante svincolato).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.