Infortunio Murillo, Inter in ansia in vista della partita contro la Roma

Inter in ansia per Murillo

Verso Inter-Roma in casa nerazzurra tiene banco l’infortunio Murillo uscito malconcio dal Dall’Ara al termine della partita contro il Bologna. Vista l’assenza di Miranda, Stefano Pioli non può fare a meno anche del difensore colombiano. Jeison Murillo in questi giorni non si sta allenando con il resto del gruppo per smaltire quello che verosimilmente sembra essere un semplice affaticamento muscolare, tuttavia una diagnosi più precisa la si può avere soltanto tra oggi e domani.

Ansia infortunio Murillo, Pioli ha poche alternative

Qualora l’infortunio Murillo dovesse essere più grave di quanto ci si aspetti, Stefano Pioli si troverebbe dinanzi una complicazione inaspettata perché contro la Roma gli unici due arruolabili sarebbero Andreolli e Sainsbury che per un motivo o per un altro non altro non garantirebbero al tecnico le garanzie dovute, in una sfida dall’alto tasso adrenalinico. Ricordiamoci che il centrale italiano, a causa del brutto infortunio patito, ha giocato solo 5′ contro l’Udinese, mentre Sainsbury è arrivato da poco e deve ancora apprendere al meglio i meccanismi difensivi del calcio in Italia.

Ultime infortunio Murillo, Pioli pensa a diversi cambi in difesa

Qualora Murillo dovesse saltare la partita contro la Roma, Stefano Pioli potrebbe optare per qualche cambio in difesa, tuttavia anche con il recupero del difensore colombiano si potrebbe continuare a pensare ad una difesa a tre con Medel al centro, Murillo a sinistra e D’Ambrosio sulla destra. Qualora Pioli, invece, decidesse di giocare a 4, sposterebbe D’Ambrosio sulla destra e uno tra Nagatomo e Ansaldi sulla sinistra. Insomma la rosa dell’Inter permette diverse soluzioni al tecnico nerazzurro anche se l’ideale sarebbe avere tutti a disposizione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.