Inter, è il giorno di Dalbert: visite e firma per il brasiliano

Dalbert è un nuovo giocatore dell'Inter

Dalbert all’Inter è finalmente un’affare quasi concluso. Mancano solo gli ultimissimi dettagli e poi il terzino brasiliano sarà ufficialmente il nuovo rinforzo di Luciano Spalletti. Il termine più adatto per questa trattativa di calciomercato è proprio finalmente. Eh si, dopo due mesi di contatti tra la società di corso Vittorio Emanuele e il Nizza si è giunti all’accordo tanto sperato dai nerazzurri e dal calciatore.

Il terzino sinistro è stato fortemente voluto da Spalletti e dalla dirigenza, così come Borja Valero e Vecino. Questo potrebbe bastare per far stare tranquilli anche i tifosi più scettici. Dalbert Henrique, infatti, non è molto conosciuto nonostante le ottime qualità mostrate nello scorso campionato in Ligue1 con il Nizza. Inoltre la corsia sinistra di difesa è un ruolo che negli ultimi anni non ha mai avuto un padrone incontrastato ed è bene andarci con le pinze sui giudizi affrettati.

Novità calciomercato Inter, Dalbert firma dopo le visite mediche

Dalbert Henrique Chagas Estevão, o meglio conosciuto solo con il nome di Dalbert è un terzino sinistro brasiliano nato nel 1993. Il giocatore si è messo in mostra nell’ultima stagione al Nizza, a tal punto di finire sul taccuino dei preferiti di Luciano Spalletti che lo ha fortemente voluto. Giocatore veloce e molto tecnico, Dalbert all’Inter andrebbe a colmare un vuoto importante nello scacchiere del neo allenatore nerazzurro.

Dopo esser arrivato lunedì a Milano, nella mattinata di oggi, martedì 8 agosto, Dalbert si è recato prima presso l’ospedale Humanitas di Rozzano e poi presso centro Coni per effettuare le visite mediche di rito. Nelle prossime ore, invece, è atteso in sede in corso Vittorio Emanuele per poter firmare il contratto che lo legherà all’Inter fino al giugno 2022. Il brasiliano a Milano andrà a percepire 1,2 milioni di euro a stagione e indosserà la maglia numero 29. Al Nizza, invece, sono bastati 20 milioni di euro più bonus e non i 30 milioni di euro previsti dalla clausola per lasciar trasferire Dalbert all’Inter.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.