Inter, l’ultima idea di mercato è Duncan: avviati i primi contatti

Duncan obiettivo di mercato dell'Inter

Non c’è dubbio che il reparto sul quale il calciomercato dell’Inter ha urgenza di agire è la difesa. L’affare Skriniar è concluso e con ogni probabilità ci sarà ancora qualche altro investimento. Tuttavia, Luciano Spalletti vuole dare nuova linfa anche alla linea di centrocampo. Il primo rinforzo richiesto e, mai come in queste ultime ore, vicino è Borja Valero. Il calciatore spagnolo oltre ad essere in grado di dettare i tempi del gioco, sa anche mettere ordine a centrocampo. Fattore questo, che nel corso della stagione 2015/2017 è mancato troppe volte.

Il neo allenatore nerazzuro ha le idee chiare. Se l’Inter deve tornare a giocare ai vertici del calcio ha bisogno di fare diversi interventi. Bisogna, comunque, trovare calciatori funzionali al nuovo corso, meglio se dotati di qualità importanti. Se hai un’idea di gioco, per fare il salto di qualità c’è bisogno dei giusti interpreti. Bisogna, poi, compattare il gruppo. Cosa questa che non c’è stata nell’ultima stagione disputata.

Novità calciomercato Inter, sondato Duncan

Il calciomercato dell’Inter in queste ultime ore è in fermento. Ausilio è letterlmente scatenato, pronto ad accontentare il neo allenatore Luciano Spalletti. Nei prossimi giorni si saprà se la società di Corso Vittorio Emanuele e la Fiorentina saranno riusciti a trovare tutti gli accordi necessari per far trasferire Borja Valero in nerazzurro. Nel frattempo, però, Luciano Spalletti avrebbe messo gli occhi su una vecchia conoscenza nerazzurra: Alfred Duncan. Motivo della scelta di Duncan è la duttilità in mezzo al campo e la forza fisica che lo stesso mostra partita dopo partita. Le parti hanno iniziato a discutere di un’eventuale trasferimento di Duncan all’Inter nella giornata odierna quando, cioè,  Lorenzo Giusti agente del centrocampista del Sassuolo è stato avvistato nella sede di corso Vittorio Emanuele. Al momento si tratta di un semplice sondaggio ma, dovendo far rispecchiare le norme FIGC che prevede una rosa di 25 giocatori, tra i quali devono figurare anche 4 giocatori di provenienza della Primavera, Duncan potrebbe essere il profilo giusto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.