Inter-Skriniar: accordo con la Sampdoria ma l’agente nega tutto

Skriniar nel mirino dell'Inter

Se non è un giallo poco ci manca. L’Inter da qualche giorno è sulle tracce del difensore centrale slovacco Milan Skriniar. Spalletti avrebbe individuato nel classe ’95 il giusto rinforzo per la sua difesa, viste anche le difficoltà ad arrivare a Rudiger. Piero Ausilio non si è fatto ripetere due volte le scelte del nuovo allenatore che si è messo subito all’opera per provare a chiudere in breve tempo la trattativa con la Sampdoria.

Il presidente Ferrero, però, non è tipo da fare sconti e avrebbe rifiutato la prima proposta della società del corso Vittorio Emanuele di 13 milioni di euro più Caprari. Il patron blucerchiato, infatti, ne avrebbe chiesti circa 20 per chiudere la trattativa. Le ultime ore, comunque, hanno visto un’accelerata importante della trattativa che potrebbe portare Skriniar all’Inter perché Ausilio avrebbe avanzato una nuova importante offerta più il cartellino di due calciatori nerazzurri che troverebbero poco spazio con Spalletti.

Calciomercato Inter, ok della Sampdoria per Skriniar ma l’agente dello slovacco smentisce

Milan Skriniar all’Inter sembra essere un’affare in via di definizione. La Sampdoria, infatti, avrebbe dato l’ok per consentire al 22enne slovacco di trasferirsi in nerazzurro in vista della prossima stagione. L’offerta avanzata dalla società nerazzurra è di quelle importanti: 17 milioni di euro più il cartellino di Ranocchia e Caprari, calciatori che troverebbero poco spazio con Luciano Spalletti. Un’operazione complessiva da 23 milioni di euro circa anche perché l’attaccante Caprari finirebbe solo in prestito alla Samp. Tutto fatto, dunque. Almeno così sembra, perché a smontare la trattativa ci ha pensato Karol Csonto. 

L’agente di Skriniar, intercettato da Tuttomercatoweb, ha riferito di essere all corrente dell’incontro tenutosi a Roma tra i dirigenti dell’Inter e quelli della Sampdoria. Allo stesso tempo, però, ha chiuso con un certezza assoluta un possibile trasferimento del suo assistito. “Skriniar resta in blucerchiato al 100%”, queste le parole di Csonto. Secondo altre indiscrezioni raccolte, invece, sembra che la trattativa non abbia subito rallentamenti tanto che le due società sono pronte a chiudere l’affare che dovrebbe finalmente regalare il primo colpo a Luciano Spalletti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.