Inter, Spalletti vola in Cina: incontro con Zhang e vertice di mercato

Spalletti nuovo allenatore dell'Inter

Luciano Spalletti è sempre più vicino all’Inter. Le parti hanno trovato da tempo tutti gli accordi. C’è, però, da mettere nero su bianco e ufficializzare questo nuovo percorso in vista della prossima stagione. La società di corso Vittorio Emanuele vuole riscattarsi dopo una stagione deludente e tornare a competere per traguardi completamente differenti da quelli degli ultimi anni. Le premesse ci sono tutte, Spalletti è un allenatore che ha sempre fatto giocare bene le sue squadre ed è anche uno tosto caratterialmente. Forse l’ideale per l’Inter.

Zhang ha deciso di ripartire con Spalletti ed è disposto a mettergli a disposizione tutto l’occorrente affinché l’Inter possa recitare un ruolo importante nella stagione 2017/2018. Prima, però, c’è bisogno di incontrarsi e discutere di tutto. Solo così si possono gettare le basi per un rapporto duraturo e solido, ma soprattutto vincente. A pensare che fino a qualche mese fa sembrava impossibile poter assistere ad uno scenario simile. Pioli sembrava essere certo della riconferma, invece, nella giornata di martedì 6 giugno è stato ufficializzato sulla panchina della Fiorentina.

Notizie Inter, Spalletti vola in Cina per incontrare Zhang

Luciano Spalletti in mattinata è atterrato a Nanchino dove è stato accolto da un gruppo di tifosi dell’Inter. Nel primo pomeriggio, invece, dovrebbe esserci il tanto atteso incontro con il presidente nerazzurro Jindong Zhang nella sede di Suning. Sarà quella l’occasione per poter finalmente firmare il nuovo contratto. Spalletti all’Inter è pronto a legarsi per almeno due stagioni percependo 4 milioni di euro netti a stagione. L’incontro tra Zhang e Spalletti oltre ad essere a scopo conoscitivo serve anche a mettere a punto bene le prossime operazioni di calciomercato dell’Inter poiché in Cina sono presenti anche Sabatini e Ausilio. Trovati tutti gli accordi, l’allenatore tornerà subito in Italia mentre la presentazione ufficiale dovrebbe avvenire in Italia il 12 giugno alla Triennale di Milano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.