Italia in semifinale agli Europei Under 21, battuta la Germania: ora sotto con la Spagna

Italia in Semifinale all'Europeo Under 21

Serviva un’impresa e così è stato. L’Italia di Di Biagio vola in semifinale dell’Europeo Under 21. Una partita dal dentro o fuori contro una delle Nazionali più forti del torneo: la Germania. Vincere, però, non bastava. Gli azzurrini, infatti, dovevano sperare anche in un passo falso della Repubblica Ceca che solo 3 giorni fa è riuscita a portare a casa un 3-1 che ha spento un pò i sogni di gloria della Nazionale italiana.

Il Ct Di Biagio, comunque, non si è mai dato per vinto consapevole che nel calcio tutto è possibile. Le qualità degli azzurrini, del resto, sono ben note a tutti. Il gruppo ha molto talento, bastava solo che l’undici in campo restava sul pezzo tenendo la concentrazione alta nell’arco dei 90 minuti di gioco. A Cracovia un’Italia-Germania capace di rievocare le grandi imprese della Nazionale maggiore. Quella di sabato 24 giugno 2017, però, è tutt’altra storia, in campo c’erano i ragazzi dell’unser 21.

Europeo Under 21, Italia-Germania 1-0: azzurrini in semifinale

Tutti speravano nell’impresa ma nessuno voleva pronunciare questa tanto temuta parola. Il motivo è molto semplice da individuare. Il destino dell’Italia all’Europeo Under 21 non dipendeva solo dalla terza partita del gruppo C contro la Germania. Gli azzurrini di Di Biagio, infatti, dovevano sperare anche in un passo falso della Repubblica Ceca impegnata contro una Danimarca ormai già fuori dalla competizione. A pensare che dopo appena 6 minuti di gioco, il cammino dell’Italia sembrava essere in salita. Annullato per posizione irregolare la rete di testa di Stark. L’Italia, però, non si è lasciata scoraggiare e ha iniziato a macinare gioco rendendosi pericolosa in diverse occasioni.

Gli azzurrini pian piano hanno guadagnato campo arrivando verso la porta della Germania, prima con Benassi, poi con Gagliardini. Al ’21 la prima grande occasione da rete per l’Italia. Punizione di Bernardeschi per un fallo conquistato da Caldara. La palla sfiora l’incrocio dei pali. E’ solo il preludio al gol che arriva al ’31. Pellegrini in scivolata conquista una gran palla a limite dell’area di rigore facendo arrivare la sfera a Chiesa che di prima passa a Bernardeschi abile a trafiggere il portiere tedesco. Italia-Germania finisce con il risultato di 1-0 dopo i primi 45 minuti di gioco. Nella ripresa si assiste allo stesso copione visto nel primo tempo. Sono sempre gli azzurrini ad avere il pallino del gioco. Conti sulla destra sembra inarrestabile, così come Gagliardini e Pellegrini. La retroguardiaazzurra con il recupero di Caldara riesce a smorzare gli attacchi dei tedeschi che non sono mai pericolosi dalle parti di Donnarumma. La partita si avvia verso la fine. Ma la vera notizia della terza partita del Gruppo C dell’Europeo Under 21 arriva dalla partita Danimarca-Repubblica Ceca. Chi temeva un biscotto dei danesi si è dovuto ricredere perché la Danimarca ha vinto con un largo 4-2 per nulla scontato al fischio d’inizio. Italia in semifinale dove ad attendere c’è la fortissima Spagna. Un’altra storia per una nuova impresa.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.