Juventus, Allegri rinnova fino al 2020: super ingaggio per il tecnico

Allegri prepara la sfida al Barcellona

Alla fine, Max Allegri rinnova con la Juventus. L’allenatore livornese ha firmato il nuovo contratto con la società bianconera fino al 2020. Sono state definitivamente spente, così, le voci che volevano l’ex tecnico di Milan e Cagliari in procinto di passare al PSG. Dopo la cocente sconfitta nella finale di Champions contro il Real Madrid, Allegri ha voluto incontrare i dirigenti per fare il punto della situazione. In particolare, l’allenatore bianconero avrebbe chiesto a Marotta degli importanti innesti per puntellare la rosa. Grazie a questo rinnovo, Allegri sarà il tecnico più pagato della Serie A. Scopriamo quanto andrà a percepire Allegri a livello di ingaggio e quali potrebbero essere le prime mosse del calciomercato della società di corso Galileo Ferraris.

Juventus, Allegri rinnova: ingaggio super e calciomercato importante

L’annuncio del rinnovo contrattuale è avvenuto sul sito ufficiale della Juve. Allegri percepirà dai 7 agli 8 milioni di euro compresi i bonus. Un ingaggio davvero importante, che rafforza ulteriormente il primato già detenuto dal tecnico livornese come allenatore più pagato della nostra Serie A. Nei fatti, Allegri avrà un ingaggio simile a quello di Dybala Higuain, considerati come i due principali top player della Juventus.


Ma non è tutto. Perchè nell’incontro per il rinnovo del contratto, si è parlato anche di mercato. Secondo le indiscrezioni filtrate, Allegri avrebbe chiesto alla dirigenza bianconera un importante sforzo per portare a Torino quella Champions tanto sognata. Il primo nome in cima alla lista dell’allenatore sarebbe quello di Douglas Costa, esterno attualmente in forza al Bayern Monaco di Carletto Ancelotti. Tuttavia, per accaparrarsi le prestazioni del 26enne brasiliano occorrono 35-40 milioni di euro. Una cifra sulla quale il club bavarese non è disposto a trattare. Per quanto concerne le uscite, invece, Allegri potrebbe perdere il migliore difensore in rosa, Leonardo Bonucci. Sul giocatore, accostato già lo scorso anno vicinissimo al Manchester City, c’è l’interesse di molte squadre di Premier League. Attualmente, il club più interessato sarebbe il Chelsea di Antonio Conte, pronto ad offrire 55 milioni di euro ai bianconeri. Sarà una lunga e calda estate per Marotta e Paratici.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.