Juventus-Milan, probabili formazioni: le ultime sugli schieramenti

massimiliano allegri e vincenzo montella

Non ci si ferma mai in questo periodo con il grande calcio. Dopo la tre giorni di coppe europee, torna – già da questa sera, sabato 10 marzo – il campionato di Serie A. Si giocherà, infatti, la supersfida tra Juventus-Milan, che aprirà la 28esima giornata. Prima di passare alle probabili formazioni del match, volgiamo lo sguardo verso qualche utile informazione. La partita tra bianconeri e rossoneri si giocherà allo J-Stadium e sarà arbitrata dal signor Massa di Imperia. L’incontro di stasera riveste un’importanza particolare per entrambe le squadre. Da un lato, la Juve potrebbe ipotecare – anzitempo – il discorso scudetto e concentrarsi, così, sulla Champions League. Il Milan, dal canto suo, dovrà cercare di ottenere dei punti per non perdere il contatto dalla zona Europa League. Nonostante il settimo posto attuale, infatti, i rossoneri distano soli tre punti dalla quarta piazza, occupata attualmente dalla Lazio.

Serie A, Juventus-Milan probabili formazioni

JUVENTUS – Non ci sarà Chiellini per la sfida di Torino. Il difensore bianconero ha avuto un risentimento muscolare. Dovrebbe recuperare, comunque, per la sfida contro il Porto. Non sarà della partita neppure Cuadrado, out per squalifica. L’esterno colombiano, grazie alla sua imprevedibilità, era stato l’arma in più nelle ultime uscite della Juve. Al suo posto Allegri schiererà, molto probabilmente, Marko Pjaca, oggetto del desiderio del Milan durante la scorsa estate, ma poi finito ai bianconeri per suo stesso volere. Il modulo dovrebbe essere sempre il 4-2-3-1.

MILAN – Nelle file dei rossoneri, Vincenzo Montella potrebbe decidere di adattare Romagnoli come terzino sinistro. Il tecnico campano dovrebbe spedire in panchina Vangioni, che pure aveva ben figurato nelle ultime partite giocate dal ‘Diavolo’. Al centro della difesa, se dovesse essere confermata questa ipotesi, ci saranno Paletta e Zapata, con De Sciglio pronto ad agire sulla fascia destra. A centrocampo, invece, Locatelli dovrebbe partire dalla panchina, per via di una stato febbricitante che ne ha condizionato gli allenamenti. In cabina di regia ci sarà il ‘Principito’ Josè Sosa, le cui quotazioni sono in rialzo dopo un pessimo inizio di stagione. Infine, per quanto riguarda il tridente d’attacco, Montella dovrà rinunciare a Suso, il giocatore di ruolo più presente in stagione, che non ha recuperato da un piccolo malanno fisico. Al posto dello spagnolo giocherà Ocampos, arrivato nel mercato di gennaio insieme a Deulofeu.

Probabili formazioni:

Juventus (4-2-3-1): Buffon, Lichtsteiner, Bonucci, Benatia, Alex Sandro, Khedira, Pjanic, Pjaca, Dybala, Mandzukic, Higuain. All. Allegri
Milan (4-3-3): Donnarumma, De Sciglio, Paletta, Zapata, Romagnoli, Bertolacci, Sosa, Pasalic, Ocampos, Deulofeu, Bacca. All. Montella

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.