Kalinic-Fiorentina, il Tianjin prepara una nuovo assalto

Kalinic potrebbe lasciare la Fiorentina

A Firenze in chiave calciomercato continua a tenere banco il caso Kalinic-Fiorentina con l’attaccante croato cercato dal Tianjin nel mese di gennaio anche se non se n’è fatto nulla per espressa richiesta dello stesso calciatore. Anche in Cina è tempo di bilanci o assalti perché il calciomercato sta per chiudere con le squadre ancora pronte a presentare super offerte per garantirsi le prestazioni dei top player mondiali.

Ancora aperto il caso Kalinic-Fiorentina, il Tianjin ci prova

E’ passato un mese da quando Nikola Kalinic ha scelto di non cedere alle lusinghe della squadra allenata da Fabio Cannavaro, il Tianjin Quanjian, tuttavia il mercato in Cina è aperto fino al 28 febbraio e non è detta ancora l’ultima parola; secondo indiscrezioni raccolte da calciomercato.com, la squadra di Fabio Cannavaro sarebbe, infatti, pronta a presentare un’offerta da capogiro in grado di far tremare anche i più restii ad aprire una trattativa, ben 45 milioni di euro che sicuramente i Della Valle prenderanno in considerazione perché dinanzi a queste cifre di certo non si può essere indifferenti. Anche in questo caso la scelta finale spetterà, dunque, a Nikola Kalinic e chissà se lo stesso attaccante è ancora dello stesso parere di gennaio quando disse pubblicamente che i soldi non sono tutto per la carriera di un calciatore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.