Lazio, Keita Baldé diserta allenamento e cena: addio imminente?

Keita Baldé sempre più lontano dalla Lazio

La situazione tra la Lazio e Keita Baldé diventa sempre più pesante ogni giorno che passa. Ormai è chiaro che le parti non si prendono più. Il giocatore, nonostante l’impegno che continua a metterci (a detta sua), ha la testa altrove. Quell’altrove è, come ben risaputo la Juventus che da tempo ha convinto il ragazzo a sposare la causa bianconera. Proprio questo passaggio non è andato per niente giù a Claudio Lotito che si vede quasi costretto a svendere ulteriormente il proprio giocatore già in scadenza di contratto a giugno 2018.

Le ultime settimane sono state abbastanza social per Keita Baldé. L’attaccante spagnolo ha in più occasioni manifestato via twitter il proprio dissapore nell’esser stato escluso da Simone Inzaghi prima nei test amichevoli, poi in Supercoppa italiana proprio contro la Juventus. Keita Baldé si è sempre definito un professionista serio e le mancate convocazioni non gli sono piaciute. Dall’altra parte, c’è però la Lazio che ha bisogno di certezze e non di calciatori che hanno la testa rivolta ad altri club. Comunque vada sarà separazione. Lotito, però, vorrebbe provare a limitare i danni nei confronti del club, anche se in più occasioni ha manifestato un certo interesse a tenerlo bloccato per una stagione pur sapendo di perderlo a parametro zero.

Notizie Lazio, Keita Baldé diserta l’allenamento

Situazione infuocata tra la Lazio e Keita Baldé. Nella giornata di mercoledì 16 agosto il giocatore ha disertato l’allenamento a Formello senza avvisare nessuno. La società non si è ancora espressa in merito anche se qualche sanzione potrebbe arrivare. Dietro la scelta di Keita Baldé sembra esserci l’idea di non voler alimentare ulteriori tensioni dopo la bufera dei giorni scorsi. Sta di fatto che lo stesso attaccante ha disertato anche la cena con la squadra per festeggiare la vittoria della Supercoppa ottenuta proprio contro la Juventus. I bianconeri non solo corteggiano da tempo il giocatore ma hanno in tasca anche un accordo con il giocatore.

In merito all’assenza di Keita Baldé si è espresso anche Simone Inzaghi poco prima della cena: “Keita non è presente e adesso vediamo, abbiamo finito l’allenamento e ora festeggiamo com’è giusto che sia la grande impresa. Ci sono ancora due settimane di mercato, vedremo”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.